Molfetta - martedì 19 gennaio 2016 Attualità

Polemiche e lamentele tra i genitori

Troppo freddo all’istituto San Domenico Savio, da domani orario ridotto

Si andrà avanti così fino a quando non sarà stata sostituita la caldaia

Scuola Media "Savio"
Scuola Media "Savio" © n.c.
di Angelo Ciocia

Ritorno in classe, ma ancora molto freddo per i ragazzi dell’istituto San Domenico Savio, dopo che nella giornata di lunedì il sindaco Paola Natalicchio aveva disposto la chiusura della scuola.

Il regolare svolgimento delle lezioni è stato minato infatti dalle basse temperature. Intorno alle ore 10 decine di genitori hanno prelevato i propri figli da scuola per via del freddo insostenibile.

Le lamentele sono proseguite sui social network, dove ci sono state anche polemiche legate all’utilizzo delle stufe. E l’intenzione di molti altri genitori sarebbe quella di non mandare i propri figli a scuola in attesa della sostituzione della caldaia mal funzionante. A meno che a convincerli non siano gli sviluppi più recenti della vicenda.

Nel pomeriggio, infatti, c’è stato un consiglio d’istituto a cui ha partecipato l’assessore alla Cura della città Marilena Lucivero. Tra i punti all’ordine del giorno, proprio la situazione di emergenza legata al freddo.

Il Consiglio, composto da rappresentanti dei genitori e dei docenti, di concerto con la dirigente scolastica Nicoletta Paparella e il Comune di Molfetta, ha deliberato la riduzione dell’orario scolastico dalle 8 alle 11 fino al ripristino dell’impianto. Sono state escluse le ipotesi di chiusura e di turno pomeridiano presso altre sedi. 

Le due classi della scuola Cesare Battisti, invece, sono state provvisoriamente trasferite dalla dirigente scolastica Analisa Vena presso la Pascoli.

In una nota il Comune ha ripercorso le tappe della vicenda.

La segnalazione del guasto – si legge –  è arrivata sabato 9 gennaio al Comune di Molfetta. Gli uffici lunedì 11 si sono attivati con la ditta che lo scorso hanno si è aggiudicata la gara per le manutenzioni degli impianti per la richiesta del preventivo e la sostituzione della stessa. 

Si tratta di una caldaia a gas metano da 600.000 kcalorie l’ora, del peso di 13 tonnellate che richiede un trasporto particolare che è stato rallentato in questi giorni dall’emergenza neve. L’arrivo e il montaggio è previsto per domani. Tuttavia in via precauzionale, ritenuta insufficiente la copertura delle stufe, la riduzione delle ore resterà in vigore fino alla cessazione dell’emergenza.

La giunta già a dicembre del 2014 aveva approvato il progetto esecutivo dei lavori di sostituzione caldaia e di alcuni interventi di risparmio energetico sull’impianto di riscaldamento della Scuola “Domenico Savio” per 136.000 euro, progetto candidato ad aprile del 2015 al “Piano regionale di edilizia scolastica 2015/2017” che tuttavia non è stato inserito dalla Regione tra gli interventi cantierabili nell’anno. 

Il Comune di Molfetta sta procedendo in questi giorni con fondi di bilancio alla sostituzione della sola caldaia
".

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2015/05/18", "data_fine": "2015/05/30", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Molfetta/cornice/img/erika-cornice.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.erikacormio.it", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"170" }, { "data_inizio": "2016/03/01", "data_fine": "2016/03/16", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-skin.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-mobile.gif", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ISTdiPerrucciAlessandro/?fref=ts", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }] } { "items": [ { "data_inizio": "2016/02/09", "data_fine": "2016/02/24", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bitonto/prenews/zero-prenews.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bitonto/prenews/zero-mobile.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ZeroPi%C3%B9-Terlizzi-770879663021012/?ref=ts&fref=ts", "attivo":"si" } ] }
Chiudi Non visualizzare di nuovo