Molfetta - sabato 06 febbraio 2016 Attualità

Il palcoscenico sarà a completa disposizione di tutti i gruppi di bambini mascherati che vorranno esibirsi

Carnevale molfettese, Frog e i Raft pronti a scatenarsi

“Nonostante tutto, nonostante tutti, noi vogliamo continuare a divertirci e a far divertire”, non ha dubbi Antonio Roselli, titolare dell’agenzia Frog

Antonio Roselli, pronto al Carnevale molfettese
Antonio Roselli, pronto al Carnevale molfettese © n.c.
di La redazione

Nonostante tutto, nonostante tutti, noi vogliamo continuare a divertirci e a far divertire”, non ha dubbi Antonio Roselli, titolare dell’agenzia Frog che anche quest’anno è pronto a tuffarsi in una domenica all’insegna del Carnevale, dei colori e della voglia di stare insieme.

In città molti continuano a ritenere il Carnevale e tutto ciò che ci gira attorno un evento di serie B, noi invece siamo convinti che sia parte integrante della cultura e della memoria storica di Molfetta e dei molfettesi. È per questo che non molliamo e che anche in questo febbraio io e la mia squadra saremo a servizio della città e di chiunque voglia trascorrere delle ore di sano divertimento e serenità. Del resto Frog e tutto il suo staff è ormai per Molfetta sinonimo di Carnevale”.

E così anche per il 2016 Molfetta avrà il suo Carnevale. Anche quest’anno niente affidamento diretto all’agenzia Frog da parte del Comune di Molfetta, ma l’organizzazione arriva dalle associazioni dei commercianti ConfCommercio, ConfEsercenti e Molfetta Shopping. “Nonostante i fondi a disposizione siano decisamente più bassi rispetto agli anni passati, nonostante il calendario non ci favorisca affatto per via di un carnevale un po’ troppo precoce – ha detto Antonio Roselli – abbiamo accettato con grande entusiasmo di imbarcarci in questa nuova avventura”.

Il palcoscenico degli eventi, così come avvenuto due anni fa, sarà la villa comunale, scenario storico e romantico degli eventi di piazza della città. “Il nostro obiettivo sarà quello di giocare con la gente - continua Mr Frog - dai bambini ai loro genitori, sarà la festa di tutti. Porteremo in piazza musica, animazione, pop corn, zucchero filato, palloncini, coriandoli e stelle filanti. Non mancheranno le nostre mascotte, il fluo party e la baby dance”.

E per concludere in bellezza sul palco saliranno i “nostri” RAFT, giovane band emergente molfettese reduce dalla nota trasmissione “Amici di Maria de Filippi”. “La scelta dei Raft – ha concluso Antonio Roselli - è stata pensata e ragionata: con loro in piazza proveremo ad avvicinare al Carnevale molfettese tutti i teeneger che hanno forse dimenticato la gioia del sano divertimento in piazza. Infine, ciliegina sulla torta, il palcoscenico sarà a completa disposizione di tutti i gruppi di bambini mascherati che vorranno esibirsi”.

E allora, anche quest’anno, buon carnevale molfettese a tutti!

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
{ "items": [{ "data_inizio": "2015/05/18", "data_fine": "2015/05/30", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Molfetta/cornice/img/erika-cornice.jpg", "immagine_mobile": "", "href_immagine": "http://www.erikacormio.it", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"170" }, { "data_inizio": "2016/03/01", "data_fine": "2016/03/16", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-skin.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Corato/cornice/img/ist-mobile.gif", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ISTdiPerrucciAlessandro/?fref=ts", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }] } { "items": [ { "data_inizio": "2016/02/09", "data_fine": "2016/02/24", "immagine": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bitonto/prenews/zero-prenews.jpg", "immagine_mobile": "https://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Bitonto/prenews/zero-mobile.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/ZeroPi%C3%B9-Terlizzi-770879663021012/?ref=ts&fref=ts", "attivo":"si" } ] }
Chiudi Non visualizzare di nuovo