Molfetta - sabato 30 gennaio 2016 Cronaca

Sul posto carabinieri e ambulanza

Rapina a mano armata in un negozio in via Galilei

L'episodio avvenuto intorno alle 19

Un'auto dei carabinieri © n.c.
di La redazione

Prima la minaccia di sparare, nel caso non gli fosse consegnato il bottino. Poi, dinanzi alla resistenza di un cassiere, la botta, con la pistola, sul campo del cassiere stesso. È successo nel tardo pomeriggio di oggi (intorno alle 19) in un negozio di articoli per la casa in via Galilei.

A compiere il misfatto sono stati due uomini che hanno fatto irruzione nel locale. I malfattori non si sono limitati a questo. Secondo informazioni rivelate da alcuni presenti, avrebbero anche rubato denaro e oggetti, usando la forza nei confronti di quanti tentassero, come aveva fatto il cassiere, di opporre resistenza.

Sul posto sono accorsi i carabinieri e un’ambulanza per il primo soccorso.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo