L'esordio

Aquile Molfetta, buona la prima

Vittoria a Margherita di Savoia e tanto entusiasmo nelle parole di Reyno

Altri Sport
Molfetta mercoledì 13 settembre 2017
di La Redazione
Le Aquile Molfetta all'esordio
Le Aquile Molfetta all'esordio © n.c.

Tira aria fresca e buona dopo la prima vittoria di stagione delle Aquile Molfetta sul campo di Margherita di Savoia contro la Polisportiva Golden Boys. Buon gioco, a tratti ancora da colorare, gruppo in ascesa come sempre accade in ogni debutto, nel contesto di un campo di dimensioni più ridotte del solito, hanno tracciato una gara tutto sommato convincente che vale i primi 3 importanti punti in classifica.

Inizio di primo tempo vivace, con azioni da ambo i versanti, poi un buon carburante spinge i motori in allungo di tre reti, la prima del battistrada Reyno, seguito da Di Benedetto ed infine da Franco, ma quando l’impressione ottimista è quella di poter chiudere anticipatamente l’incontro arriva il turno dei locali per farsi avanti, accorciando pericolosamente sul 2 a 3 prima degli spogliatoi.

Una pronta azione da rete apre il match ma è isolata, in una manciata di minuti di blackout, prima che qualche altra occasione vana apra solo la strada al pareggio avversario. Rigore generoso concesso ai locali e fortunosamente fuori dallo specchio sfiora lo svantaggio, che si concretizza, rovinoso, con l’azione a seguire, ma un grande Teofilo tutto esperienza consacra, con una doppietta di slancio a pochi minuti dal finale, il vantaggio del 5 a 4 per gli ospiti di Molfetta.

“Una vittoria bella e sofferta ma pur sempre una vittoria, la prima impressione è buonissima -afferma Josè Maria Reyno, il primo marcatore 2017 - Ora dobbiamo pensare a correggere gli errori ed andare avanti perché abbiamo una bella squadra con la quale fare molto bene quest’anno”.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette