Molfetta - venerdì 03 febbraio 2017 Cronaca

L'operazione dei carabinieri

Gestivano in casa mercato della droga, arrestati tre giovani molfettesi

All’interno dell’abitazione erano confezionate centinaia di dosi di marijuana, per un peso di circa 300 grammi

L'operazione condotta dai carabinieri di Molfetta © Comando Provinciale Carabinieri
di La Redazione

Detenevano  in casa oltre mezzo chilo di marijuana e per questo sono finiti nei guai.

È la scoperta fatta l’altra sera a Molfetta dai carabinieri della locale compagnia, che hanno arrestato tre giovani del luogo, poco più che venticinquenni, già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, insospettiti da uno strano viavai di persone, provenienti dall’appartamento di uno di essi,  hanno deciso di effettuare una perquisizione e i sospetti si sono tramutati in prove concrete.

All’interno dell’abitazione sono stati trovati i tre giovani intenti a confezionare centinaia di dosi di marijuana, per un peso di circa 300 grammi,  già pronta per essere immessa nel mercato locale.

All’interno di un armadio veniva rinvenuta una busta di plastica, di grosse dimensione, con all’interno marijuana sfusa per un peso complessivo di ulteriori  300 grammi. Sul tavolo, immancabile, un bilancino elettronico di precisione e numerose bustine, ancora da riempire con la sostanza illegale, il tutto sequestrato insieme alla droga.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, i tsono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo