L'iniziativa

Un reading di poesia organizzato da Fabulanova

Giovedì alle 21 al giardino botanico Veneziani

Cultura
Molfetta lunedì 17 luglio 2017
di La Redazione
"Fabulanova In-Versus Alberi" © n.c.

Il giardino botanico Veneziani apre i suoi cancelli all'evento ‘Sognandoasud’ per il reading di poesia "Fabulanova In-Versus Alberi", organizzato dall'associazione culturale Fabulanova, presieduta da Vincenzo De Pinto, sotto la direzione artistica di Antonella Puddu, in collaborazione con Liliana Salerno e Pietro Casella.

Il tema del reading nasce da una particolare sensibilità nei riguardi dell’albero, eterno ed indiscusso protagonista di letteratura, fede e scienza; ed è proprio l’albero il simbolo dell’associazione Fabulanova che da decenni si propone di promuovere e diffondere le espressioni delle arti coreutiche, musicali, teatrali, letterarie, visive, con un particolare sguardo alle tradizioni popolari nel territorio pugliese.

Quindi grazie a Fabulanova In Versus, poesia, natura, arte e danze popolari si uniranno in una fusione perfetta per rivivere questo luogo verde di Bisceglie, anche culturalmente.

Scopo del reading è dare alla poesia un senso ancorato al contesto vitale delle comunità e recuperare suono, significato e dialogo.

Cosi giovedì, a partire dalle ore 21, al chiaro di luna, sotto la protezione del grande e centenario pistacchio, declameranno i poeti provenienti da tutta la regione, Antonia Barba, Dino Cosmai, Katiuscia Nazzarini, Zaccaria Gallo, Liliana Salerno, Pietro Casella, Antonella Puddu, Luana Lamparelli, Silvana Kuhtz, Alberto Santoro, Giuliano C. L. De Santis, Pantaleo Annese, Francesco Tammacco, Mattia Galantino con l'accompagnamento di musicisti come Nicola e Caterina Nesta, Shannon Anderson, Teresa Barbieri, Menico Copertino E Pantaleo Annese.

A seguire danze del Sud ed internazionali, a cura di Fabulanova danze, che onorerà gli alberi con una danza della tradizione di Israele, a loro dedicata.

Una mostra di disegni onirici a cura di Mariateresa De Palma sarà esposta nel giardino Veneziani, con alcuni scatti di Lilly Salerno; immancabile la presenza di ‘Vecchie Segherie – Mondadori Bookstore’ di Bisceglie, con una sua postazione durante tutto l’evento Sognandoasud.

La serata, organizzata in collaborazione dell'associazione Mosquito, rientra nelle attività di recupero del giardino botanico donato al Comune di Bisceglie anni fa dal Colonnello Veneziani. Un angolo verde nel cuore della città, a due passi dalla stazione, con prevalenza di piante grasse e alcune zone monumentali con alberi australiani e piante mediterranee.

Questa è la fase di partecipazione dal basso e progettualità che vede l'associazione di promozione sociale Mosquito, impegnata nella raccolta di proposte e idee da parte di cittadini, associazioni, istituzioni e imprese. Contemporaneamente alle attività aperte al pubblico, il comitato scientifico recentemente costituito, sta preparando il progetto di recupero e salvaguardia del luogo e della sua biodiversità. L'obiettivo è dare una nuova vita a un luogo simbolo del territorio, in disuso per più di sette anni.

Sognandoasud un sogno da realizzare, un progetto di creazione, recupero, ricostruzione, rinascita dei nostri contenuti, talmente profondi da scomparire nella terra, talmente eterei da sfumarsi nell’azzurro del cielo… Alberi insomma!

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette