Molfetta - mercoledì 11 gennaio 2017 Politica

Domenica 22 gennaio alle ore 10 al foyer del teatro Petruzzelli di Bari

La politica generativa di Guglielmo Minervini, se ne parla al Petruzzelli

L’evento si pone come momento ufficiale di nascita della fondazione intitolata a Guglielmo Minervini

Guglielmo Minervini © n.c.
di La Redazione

La politica generativa di Guglielmo Minervini. Se ne parlerà domenica 22 gennaio alle ore 10 al Foyer del teatro Petruzzelli di Bari. L’evento si pone come momento ufficiale di nascita della fondazione che porta il nome dell’ex assessore regionale nonché ex sindaco di Molfetta.

Il tutto  giorno del compleanno di Guglielmo, attraverso un dibattito sulle prospettive della politica generativa.

“Per Guglielmo – si legge nella pagina Facebook di presentazione dell’evento – la politica generativa era la chiave di volta per ritessere il legame tra cittadini e istituzioni e sconfiggere davvero una crisi che non è soltanto economica, ma può, deve, tramutarsi in occasione per il cambiamento”.

Interverranno Fabrizio Barca, Luciano Becchetti, Tonio Dell'Olio, Arturo Parisi e Luciano Violante

Modererà l'incontro Francesco Strippoli de Il Corriere del Mezzogiorno.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo