La nota del neo assessore

Balducci: «Chiuse le tre fontanine per tutelare la salute dei cittadini»

L'assessore alla Socialità, Ambiente e Istruzione risponde alla nota di Rifondazione Comunista

Politica
Molfetta domenica 13 agosto 2017
di La Redazione
Ottavio Balducci
Ottavio Balducci © n.c.

Riceviamo e pubblichiamo la nota dell'assessore alla Socialità. Ambiente e Istruzione Ottavio Balducci.

Gentile Redazione di Molfettalive,

in relazione alla nota di Rifondazione comunista, pubblicata dalla vostra testata giornalistica in data 12/8/17, inerente alla chiusura di tre fontanine pubbliche, a nome del Sindaco Tommaso Minervini e del mio assessorato, vi scriviamo per precisare quanto segue:

- In data 27 luglio c.a. l’Acquedotto Pugliese ha eseguito campionamenti sull’acqua erogata dalle fontanine pubbliche di Banchina Porto (San Domenico), piazza San Francesco e via Madonna dei Martiri avendo riscontrato la presenza di batteri potenzialmente patogeni per la popolazione.

- Nella stessa data l’Acquedotto Pugliese ha proceduto alla verifica dell’acqua distribuita ai contatori a servizio delle stesse fontanine. Le analisi in questo caso non hanno evidenziato alcuna anomalia.

- I punti di attingimento sopracitati sono stati prontamente chiusi all’esercizio.

- Sono quindi state avviate le tutte le procedure di verifica per individuare la cause della contaminazione batterica dell’acqua erogata dalle tre fontanine al fine di garantire il completo ripristino delle condizioni di potabilità.

Pertanto la chiusura temporanea delle tre fontanine è stata dettata semplicemente dal principio di cautela al fine di tutelare la salute dei cittadini.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Ottavio Balducci ha scritto il 14 agosto 2017 alle 19:12 :

    Nella stessa data l’Acquedotto Pugliese ha proceduto alla verifica dell’acqua distribuita ai contatori a servizio delle stesse fontanine. Le analisi in questo caso non hanno evidenziato alcuna anomalia. La contaminazione batterica ê stata rilevata solo nel punto di erogazione dell'acqua delle tre fontanine e non a monte delle rete. Rispondi a Ottavio Balducci

  • Francesco Murolo ha scritto il 13 agosto 2017 alle 11:03 :

    Spero si voglia "garantire" ai residenti della zona che le condutture dell'acqua che va alle fontane contaminate siano "separate" da quelle che vanno ai contatori delle utenze private. Rispondi a Francesco Murolo

Le più commentate
Le più lette