La preparazione della prossima stagione

Macula Nox, confermati in panchina Nico Camporeale e Corrado Minervini

Saranno i tecnici della squadra femminile e maschile

Altri Sport
Molfetta martedì 18 luglio 2017
di La Redazione
Nico Camporeale, con le ragazze della Macula Nox
Nico Camporeale, con le ragazze della Macula Nox © Vincenzo Bisceglie

La Macula Nox riparte da Corrado Minervini e Nico Camporeale: saranno ancora loro gli allenatori della squadra maschile e di quella femminile.

Una riconferma voluta fortemente dalla società, soprattutto dopo l’ottimo lavoro svolto nella passata stagione da entrambi, capaci di portare le squadre a un passo dalla promozione.

Corrado Minervini, al terzo anno nel futsal maschile dopo le grandi esperienze nel femminile, sarà ancora supportato da Damiano Gadaleta.

«Gianluca Annese, che faceva parte del nostro staff, ha deciso di vivere una nuova esperienza e a lui va il nostro in bocca al lupo. Siamo già al lavoro per mettere le basi ma i risultati arriveranno con il lavoro e remando tutti verso un’unica direzione, come lo scorso anno», dichiara il tecnico.

La Macula Nox femminile, invece, vedrà Nico Camporeale in panchina per il terzo anno consecutivo. Con lui lo staff tecnico che l'ha seguito nelle precedenti annate.

«Ripartiremo dalle certezze che la scorsa stagione ci ha dato, ma sempre con umiltà e tanto lavoro. Stiamo lavorando per portare degli innesti mirati e ne annunceremo due nelle prossime ore. Sono giocatrici che ho fortemente voluto: una ci darà qualità ed esperienza, l’altra ha fatto molto bene lo scorso anno e sarà una risorsa per la società anche per il futuro visto la giovane età», spiega il tecnico.

«La società metterà i due allenatori e il loro staff nelle condizioni per lavorare al meglio, come lo scorso anno. Sappiamo di aver posto le basi per un progetto ambizioso, su due fronti, ma che svilupperemo anche quest'anno con attenzione perché l'obiettivo è crescere di anno in anno», conclude la società.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette