Calcio a cinque femminile

Futsal Molfetta ko a Porto San Giorgio

Sconfitta 4-1 dopo quattro successi consecutivi

Altri Sport
Molfetta martedì 14 novembre 2017
di La Redazione
Mazzuoccolo, del Futsal Molfetta
Mazzuoccolo, del Futsal Molfetta © n.c.

Amaro risveglio per il Futsal Molfetta. Dopo le quattro vittorie consecutive, capitola nella gara casalinga contro il Città di Porto San Giorgio per 4 a 1, perdendo di colpo l’imbattibilità casalinga ed il terzo posto in classifica, scivolando al quinto.

Partono subito forte le ospiti, infatti al primo minuto De Oliveira si presenta sola davanti a Liuzzo pronta a toglierle la palla dai piedi prima del tiro in porta. Al secondo minuto, Mazzuoccolo serve in profondità una bella palla a Porcelli, che si impappina davanti alla porta avversaria e sbaglia la conclusione. Ma al 3’37” si rifà con gli interessi, superando in velocità anche il portiere ed insaccando per l’uno a zero molfettese.

Le ospiti non ci stanno a perdere ed al quinto minuto D’amato con un gran bel tiro da fuori centra il palo alla sinistra di Liuzzo. Da questo momento in poi è solo il Futsal Molfetta a rendersi pericoloso e l’unica pecca, viste le numerose occasioni, è quella di non aver finalizzato a rete; all’ottavo Mazzuoccolo tira forte da fuori area, ma Acciarisi compie una prodezza mandando in angolo; poco dopo Liuzzo mette in movimento Ricco la quale serve De Filippis che, sola davanti al portiere deve solo accompagnare la palla in rete, ma si fa ipnotizzare dal portiere ed ancora lei che dopo uno scambio con Mazzuoccolo coglie il suo primo palo della giornata ed infine è la volta di Dicorato che se ne va in slalom ed ancora una volta trova Acciarisi insuperabile e mette in angolo.

E come spesso avviene, chi sbaglia paga! Nainggolan con un tiro dalla trequarti insacca sotto l’incrocio, dove Liuzzo non può arrivarci e trova la rete del pari.

Il secondo tempo si apre con Borraccino che, servita da Mazzuoccolo sfiora il palo, ma poco dopo è la De Oliveira che fuori area riesce a svincolarsi dalla marcatura di Monaco ed insacca, ancora una volta, con un pregevole tiro all’incrocio dei pali. Le molfettesi provano a reagire, ma è ancora un palo di Dicorato a fermare le velleità della squadra di casa.

Da questo momento in poi le azioni da rete migliori sono delle ospiti; prima Liuzzo viene impegnata in una doppia parata su De Cristofaro, poi realizzano la terza rete dopo un disimpegno errato di De Filippis, sfruttato appieno dalla De Oliveira.

Mister Iessi le prova tutte per raddrizzare la partita inserendo anche il portiere di movimento, ma le molfettesi perdono numerose volta la palla consentendo il tiro delle ospiti nella porta sguarnita da Liuzzo ed in una di queste D’Amato realizza la quarta rete. A pochi secondi dal termine De Filippis colpisce l’ennesimo palo della giornata.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette