Coach Ragno può contare su Pietro Leoncavallo, recuperato da un infortunio

Pallacanestro Molfetta, questa sera esordio casalingo nella Poule Promozione

Questa sera sfida all'Invicta Brindisi. Palla a due alle 20 al PalaPoli. L'obiettivo è riscattare la sconfitta all'esordio nei playoff promozione

Basket
Molfetta martedì 13 marzo 2018
di La Redazione
Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta © Isabella Di Stefano

Dopo la sconfitta rimediata la scorsa settimana sul parquet della Fortitudo Trani, tutto pronto in casa Pavimaro Pallacanestro Molfetta per l’esordio casalingo nei playoff, questa sera alle 20, al Pala Poli, nella sfida con l’Invicta Brindisi.

I biancorossi arrivano alla seconda giornata della Poule Promozione con l’obiettivo di tornare alla vittoria e riscattare il passo falso di Trani, coach Ragno potrà nuovamente contare su Pietro Leoncavallo, finalmente recuperato dall’infortunio.
Dall’altra parte l’Invicta Brindisi dopo aver chiuso la regular season in sesta posizione, nella prima giornata dei playoff è stata sconfitta dall’Anspi Santa Rita con il punteggio di 52-64.

La formazione guidata da Coach Castellitto è un mix di giocatori esperti e giovani di assoluto livello, miglior realizzatore della squadra il pivot Salvatore Leo con 17 punti di media, particolare attenzione anche a Alessandro e Andrea Botrugno oltre gli under Colucci, Pulli e Rollo.

Nell’anticipo del sabato vittoria in trasferta per la Fortitudo Trani sul campo della Dinamo Brindisi per 71-73 con 21 punti di Logoluso e 17 di Triglione, per i brindisini non bastano i 25 di Mikalauskas; mentre Santa Rita batte Virtus Molfetta 77-71 guidata dai 23 punti di Marasovic, nelle fila Virtus Orlando e Macernis ne hanno messi a segno rispettivamente 18 e 17.

Dirigeranno l’incontro i Signori Lorusso Michele di Altamura e Settembre Gaetano di Gravina in Puglia
Lascia il tuo commento
commenti