Il concerto si terrà all'Eremo Club alle 18,30

Willie Peyote, domenica 17 a Molfetta in un concerto in formula sunset

Dopo il tour Instore nei negozi di Dischi, Willie Peyote, al secolo Guglielmo Bruno, approda a Molfetta con la sua "Sindrome di Tôret", come sempre accompagnato dal fidato Frank Sativa

Spettacolo
Molfetta giovedì 14 giugno 2018
di La Redazione
Willie Peyote
Willie Peyote © n.c.

L’Eremo Club ospiterà il concerto dell’astro crescente del panorama musicale nazionale Willie Peyote, domenica 17 giugno 2018, nella innovativa formula sunset. Il concerto inizierà alle ore 18,30 al calar del sole in una cornice suggestiva a pochi passi dal mare e sarà seguito da un after show, con numerosi dj.

Dopo il tour Instore nei negozi di Dischi, Willie Peyote, al secolo Guglielmo Bruno, approda a Molfetta con la sua "Sindrome di Tôret", come sempre accompagnato dal fidato Frank Sativa. L’intero disco affronta il tema della libertà d’espressione e dei limiti della stessa, in un’epoca in cui la comunicazione è cambiata profondamente a causa della tecnologia.

Con riferimenti e citazioni più o meno velate alla musica italiana degli ultimi quarant’anni, Willie Peyote delinea un sound e una forma lirica che vanno da Battisti a Bruno Martino, passando dal nuovo cantautorato pop e prendendo spunto dalla narrazione tipica della stand-up comedy e della satira: capovolge il punto di vista collettivo e sviluppa un pensiero critico attraverso la provocazione e l’ironia. Il valore dei suoi testi lo rende più cantautore che rapper.

Irriverente, ironico e mai convenzionale, Willie Peyote si discosta dal diffuso stereotipo del rapper, riuscendo a conquistare anche le platee più difficili. Il disco è stato anticipato dal video “Ottima scusa“. Il singolo, nella settimana d’uscita, è entrato direttamente al 1°posto della classifica Viral50 di Spotify.

Il concerto fa parte del festival itinerante Luce Music Festival – Approdi Musicali, cofinanziato dalla Regione Puglia – Dipartimento del Turismo e dell’Economia della Cultura.

Lascia il tuo commento
commenti