Ancora fiamme nella notte. Due auto in fumo

Il rogo in via Giordano Bruno, una traversa di corso Fornari

Cronaca
Molfetta martedì 06 dicembre 2011
di La Redazione
© n.c.

Si è aggiornato questa notte il bilancio degli incendi di autovetture.

Alle 4.30 un rogo si è sviluppato in via Giordano Bruno, una traversa di corso Fornari. Distrutte due auto, una fiat Uno e una Matiz.

Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Molfetta con l'ausilio di liquido schiumogeno. I Carabinieri della compagnia di Molfetta indagano sull'accaduto.

L'incendio numero 40 dall'inizio dell'anno segue di cinque giorni quello avvenuto il 30 novembre.

Il Comune, nei giorni scorsi, aveva manifestato l'intenzione di una riunione con le forze dell'ordine per discutere di un fenomeno che preoccupa sempre più la popolazione.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • angurio ha scritto il 07 dicembre 2011 alle 13:36 :

    E' pensare che Molfetta ha solo una squadra di vigili del fuoco che se per caso sono su un'altro comune le auto possono diventare 2 3 oppure quattroInserisci un nuovo commento... Rispondi a angurio

  • millymilly ha scritto il 07 dicembre 2011 alle 12:30 :

    basta!!!!!!!!!!!!! non verrò mai più a molfetta!!!!!!!!!!! me la state facendo odiare!!!!!!!!!!! Rispondi a millymilly

  • volemusebene ha scritto il 07 dicembre 2011 alle 10:17 :

    Quanti soldi spesi per telecamere di sorveglianza ma i risultati dove sono? o ci deve scappare per forza il morto? Come quello dello scippo? la parola agli investigatori! Rispondi a volemusebene

  • minervinidav ha scritto il 06 dicembre 2011 alle 20:09 :

    BAstaaaa chi ha l'autorità prenda provvedimenti al più presto... Rispondi a minervinidav

  • NIKOL ha scritto il 06 dicembre 2011 alle 18:21 :

    Commentare questi avvenimenti? Non abbiamo più parole. La città stà vivendo l'Era più buia. Prendeteli e metteteli al ROGO. Rispondi a NIKOL

  • Mike_79 ha scritto il 06 dicembre 2011 alle 13:19 :

    Schifosi, vandali, ignoranti, incivili! Rispondi a Mike_79