Prima gli scippi, poi la rapina

Lunedì da dimenticare per gli abitanti del quartiere levante

Cronaca
Molfetta martedì 10 gennaio 2012
di La Redazione
© n.c.

Il 2012 comincia nel segno della paura.

Due scippi e una rapina a un supermercato, nella giornata di ieri. A distanza di poche ore e pochi metri, nel quartiere di levante.

Il lunedì da dimenticare inizia in modo pessimo, intorno a mezzogiorno, con un doppio scippo ai danni di due donne in via capitano de Candia, una parellala di via Baccarini. Una delle due borse prende il volo, l'altra è trattenuta. Ma una donna cade in terra. Sarà medicata sul posto dai paramedici.

Cinque ore dopo, in via capitano de Gennaro, l'assalto al supermercato Primo Prezzo. Tre individui - così riferiscono i primi testimoni - a viso coperto e a mano armata irrompono nell'esercizio commerciale. Uno dei tre si apposta all'ingresso; gli altri due si dirigono alle casse e si fanno consegnare il loro contenuto. Letteralmente ammutoliti i clienti.

Entrambi gli episodi sono al vaglio dei Carabinieri della compagnia di Molfetta.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • blascofumi ha scritto il 10 gennaio 2012 alle 20:58 :

    ...E C'E' BISOGNO DI METTERE SORTA DI IMMAGINE... Rispondi a blascofumi

  • MOLF ha scritto il 10 gennaio 2012 alle 14:15 :

    Dopo circa 30-45 minuti lo stesso è accaduto a Giovinazzo, tre uomini con uno bianca accento barese. E il prefetto cosa dice a questo proposito??? Rispondi a MOLF

  • dedalo ha scritto il 10 gennaio 2012 alle 13:18 :

    Secondo me Azzollini dice le stesse cose che dice Alemanno a Roma: Rispondi a dedalo

  • Mike_79 ha scritto il 10 gennaio 2012 alle 09:32 :

    E che dice Azzollini a questo proposito??? Rispondi a Mike_79