La nuova infrastruttura internet ad alta velocità sarà pronta entro la fine di ottobre

Al via i lavori di installazione della fibra ottica nel centro storico

Minervini: "Abbiamo già a disposizione un collegamento ultra veloce per scuole, uffici e altre sedi pubbliche comunali con un risparmio di circa 100mila euro all’anno soltanto per le utenze"

Attualità
Molfetta sabato 25 settembre 2021
di La Redazione
Open Fiber nel centro storico
Open Fiber nel centro storico © n.c.

La fibra ottica di Open Fiber arriva nel centro storico. Dopo le autorizzazioni e i controlli della Soprintendenza, infatti, sono iniziati i lavori di realizzazione della nuova infrastruttura internet ad alta velocità che si concluderanno entro la fine di ottobre.

A oggi, Molfetta risulta cablata fino al 90%. Dopo il centro storico, l’ultima area interessata ai lavori sarà la zona di Ponente ed entro la fine di febbraio 2022 si arriverà al 100% di copertura.

«La convenzione tra Comune e Open Fiber – afferma il sindaco Tommaso Minervini – ha un vantaggio specifico per il Comune perché ha permesso la posa di fibra in 50 sedi pubbliche. Abbiamo già a disposizione un collegamento ultra veloce per scuole, uffici e altre sedi pubbliche comunali con un risparmio di circa 100mila euro all’anno soltanto per le utenze».

La nuova fibra è un’infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home, la fibra ottica stesa fin dentro casa), in grado di restituire velocità di connessione al web fino a 1 Gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi.

Per verificare se a casa o in ufficio è già disponibile la nuova rete occorre collegarsi al sito www.openfiber.it e indicare via e numero civico. Una volta constatata la disponibilità della fibra appaiono tutti gli operatori internet con le loro relative offerte commerciali. Open Fiber, infatti, non serve direttamente il cliente finale, ma offre l'accesso a tutti gli operatori di mercato interessati.

Lascia il tuo commento
commenti