Polemiche sui social nel giorno della festa

Il volo sulla città di Sindaco e Vescovo è stato offerto da un privato

La precisazione di Aeroclub Bari su quanto accaduto l'8 settembre

Attualità
Molfetta martedì 11 settembre 2018
di La Redazione
Tommaso Minervini e Mons. Domenico Cornacchia
Tommaso Minervini e Mons. Domenico Cornacchia © n.c.

Né soldi del Comune, né della Diocesi: il volo sulla città del Sindaco Tommaso Minervini e del Vescovo Domenico Cornacchia è stato offerto da un socio privato dell'Aeroclub Bari. I fatti sono risalenti all'8 settembre, quando sindaco e vescovo hanno sorvolato la città durante la processione a mare della Madonna dei Martiri.

Lo scatto ritraente i due a bordo di un elicottero, accompagnato da alcune dichiarazioni, ha scatenato alcune polemiche in città in merito alla provenienza dei finanziamenti del volo, tra chi sosteneva si fossero spesi soldi comunali, chi diocesani. Pronta la precisazione di Aeroclub Bari che sottolinea come le spese del volo siano a carico dell'ente privato.


Lascia il tuo commento
commenti