Ancora una volta un successo

San Nicola sei tu, un sorriso per 180 bambini

L’iniziativa di Sermolfetta

Attualità
Molfetta sabato 08 dicembre 2018
di La Redazione
San Nicola sei tu, l’iniziativa di Sermolfetta
San Nicola sei tu, l’iniziativa di Sermolfetta © n.c.

Ogni anno, il 6 dicembre, San Nicola porta doni e dolciumi ai bimbi che sono stati buoni ed il carbone a quelli che si sono comportati male durante l’’anno. Capita però, che San Nicola non riesca a raggiungere tutte le case e pertanto i Volontari del SERMOLFETTA, ormai da 8 anni, hanno deciso di aiutarlo in questa ardua missione attraverso l’’iniziativa #SANNICOLASEITU.

Da novembre, infatti, i volontari dal giubbotto arancione iniziano a raccogliere giocattoli da portare proprio in quelle case meno accessibili, regalandoli ai bambini meno fortunati della città e, quindi, consentendo a tutti di trascorrere questa giornata di festa in serenità.

Quest’anno la raccolta, il confezionamento e la distribuzione dei giocattoli hanno permesso ai volontari di raggiungere oltre 180 bambini in un pomeriggio pieno di sorrisi e abbracci, di espressioni di stupore e di pupille cariche di colori e speranza.

““È sempre una meravigliosa esperienza - commenta il presidente Salvatore del Vecchio –- che riesce, ogni anno, a regalarci una forza incredibile. Ormai siamo un appuntamento fisso, i bimbi ci aspettano ansiosi. Cerchiamo sempre di accontentare più famiglie e questa volta siamo riusciti anche ad inserire le famiglie ospiti dello SPRAR, con i loro fantastici bimbi: è un bel momento di integrazione, l’’accoglienza passa anche di qui. Vorrei fortemente ringraziare– coloro che hanno supportato il progetto donandoci i giocattoli: innanzitutto il Puglia Outlet Village, ma anche le cartolerie Walt Disney, CartaMania, Cartolandia e Pagina 3, i licei Leonardo da Vinci, Einstein e Rita Levi Montalcini di Molfetta, il liceo Sylos-Fiore di Terlizzi, la Flipcall srl, Azzaro e il Rotary di Trani, senza dimenticare tutti i privati cittadini che hanno contribuito alla raccolta””.

Lascia il tuo commento
commenti