Una oasi di diversità

Anche Molfetta ha la sua piccola barriera corallina

Le immagini pubblicare da Nucleo Sub raccontano le bellezze del nostro fondale

Attualità
Molfetta martedì 12 marzo 2019
di La Redazione
"Barriera corallina" molfettese © n.c.

Anche Molfetta ha la sua "piccola" ma ricchissima barriera corallina. A raccontare le bellezze del nostro fondale è il gruppo Nucleo Sub Molfetta, che ha pubblicato sui propri profili social le immagini inedite del ricchissimo panorama subacqueo.

Si tratta di un'area in verità ristretta, ma un piccolo gioiellino delle nostre acque. Nel gergo tecnico, viene definito come "panettone subacqueo", ovvero come un piccolo strato di fondale in cui coesistono tante specie di alghe, briozoi o falsi coralli dal rosso intenso.

Un piccolo patrimonio marino e naturale di cui andare fieri, una vera e propria oasi di biodiversità a 18metri di profondità. Le acque molfettesi non smettono di stupire e regalare bellezza.

Lascia il tuo commento
commenti