Le docenti artiste in servizio presso l’istituto sono disponibili a fornire tutte le informazioni necessarie ai giovani futuri artisti che vorranno intraprendere il nuovissimo percorso formativo

Gli artisti per il nuovo Liceo Artistico presso l’IISS Mons. A. Bello

Tutte le opere messe a disposizione per l’iniziativa sono state riportate su pannelli esposti e visitabili nell’Auditorium dell’IISS Mons. Bello in orario curricolare, grazie alla sensibilità del Dirigente Scolastico

Attualità
Molfetta giovedì 14 marzo 2019
di La Redazione
L istituto Mons. Antonio Bello
L istituto Mons. Antonio Bello © n.c.

Dal 25 gennaio scorso, ogni angolo della città di Molfetta è colorato delle opere di noti Artisti che hanno prestato le proprie creazioni pittoriche alla visione di attenti cittadini, tramite l’affissione di cinque differenti manifesti che, periodicamente e alternativamente, promuovono la nascita del Liceo Artistico – Arti Figurative, presso l’IISS Mons. A Bello.

Gli artisti operanti nel territorio, già impegnati nella diffusione dell’arte, della cultura e della bellezza, hanno risposto numerosi alla campagna promossa dalla Società di Cultura Europea “G.M. Alberto Caracciolo” di Molfetta, nella figura del Presidente, prof. Domenico Facchini, già promotore di eventi come “Via San Benedetto”, “Riempimenti”, “Arte Donna”, “La Memoria dell’io”.

Tutte le opere messe a disposizione per l’iniziativa sono state riportate su pannelli esposti e visitabili nell’Auditorium dell’IISS Mons. Bello in orario curricolare, grazie alla sensibilità del Dirigente Scolastico, prof.ssa Maria Rosaria Pugliese.

Le docenti artiste in servizio presso l’istituto sono disponibili a fornire tutte le informazioni necessarie ai giovani futuri artisti che vorranno intraprendere il nuovissimo percorso formativo, unico dell’ambito di appartenenza territoriale.
Lascia il tuo commento
commenti