Era esponente della cultura del mezzogiorno

Il ricordo di Giovanni de Gennaro a dieci anni dalla scomparsa

Venerdì 17 maggio alle ore 18 in Aula Consiliare un incontro in memoria del professore

Attualità
Molfetta martedì 14 maggio 2019
di La Redazione
L'ingresso di palazzo Giovene
L'ingresso di palazzo Giovene © molfettalive.it

Venerdì 17 maggio, alle 18, nell’Aula consiliare di Palazzo Giovene, la Città ricorda il professor Giovanni de Gennaro, esponente della cultura umanistica e meridionale a Molfetta, nel decimo anniversario dalla scomparsa.

Nel corso dell’incontro, voluto dal sindaco, Tommaso Minervini, e dai familiari, interverranno Serena e Rossana de Gennaro, Gianvito Mastroleo, già presidente della Provincia, il professor Angelantonio Spagnoletti, docente presso l’Università degli studi di Bari.

Giovanni de Gennaro, docente di storia e filosofia, preside del liceo scientifico di Altamura, città di Tommaso Fiore, e del liceo Classico di Molfetta, socialista salveminiano, già vice sindaco e consigliere comunale del Psi, è stato anche direttore della Rivista “Risorgimento e Mezzogiorno” dell'Istituto per la Storia del Risorgimento.

Lascia il tuo commento
commenti