Questa mattina il corteo

La protesta della marineria molfettese prosegue questa mattina a Bari

Si chiede la convocazione di un tavolo tecnico per ridiscutere le norme europee

Attualità
Molfetta martedì 08 ottobre 2019
di La Redazione
La protesta dei pescatori a Bari
La protesta dei pescatori a Bari © n.c.

Un corteo di armatori locali si è svolto questa mattina a Bari, chiedendo con urgenza la convocazione di un tavolo tecnico per ridiscutere le norme europee che limitano l'attività peschiera, pregiudicando enormemente la zona dell'Adriatico.

Tantissimi i molfettesi che hanno affollato il centro barese, provando a parlare con il presidente della Regione Puglia.

Presenti anche rappresentanti delle istituzioni, come la Senatrice Carmela Minuto.

Non ha mancato di far sentire la propria posizione anche il sindaco Tommaso Minervini, dopo l'approvazione di un documento di sostegno al mondo della marinera in Consiglio Comunale. Il primo cittadino è intervenuto questa mattina su Radio Norba sostenendo ancora la posizione degli armatori: "La nostra marineria ha ragione. Le istituzioni devono dare risposte immediate", ha dichiarato Minervini.

Lascia il tuo commento
commenti