L'iniziativa

La Fratres e la Festa del donatore: un successo nel segno della solidarietà

Ben 34 medaglie riconosciute ai donatori più costanti, circa 1000 i soci, 900 le donazioni nel 2019

Attualità
Molfetta mercoledì 04 dicembre 2019
di La Redazione
La Festa del donatore organizzata dalla Fratres
La Festa del donatore organizzata dalla Fratres © Molfettalive.it

Una giornata speciale. Un momento di condivisione. La celebrazione di un anno importante, ricco di soddisfazioni, ma anche di buoni propositi. Si è tenuta nei giorni scorsi la Festa del donatore promossa dall’associazione Fratres, una delle realtà di spicco nell’ambito della donazione, capace di radicarsi con forza sia a livello locale (circa 1000 i soci), che a livello nazionale dove da tempo è autentico punto di riferimento.

Una festa all’insegna di musica e sorrisi, di divertimento e orgoglio per quello che si era e soprattutto si è diventati. I numeri d’altronde parlano chiaro. Nel 2019, secondo un conto aggiornato allo stato attuale, sono state 900 le donazioni, mentre ben 600 sono stati i donatori.

Le performance individuali sono state premiate proprio nel corso della giornata di festa. La medaglia d’oro è stata conferita a quattro soci, mentre a 10 persone è stata assegnata la medaglia d’argento. Quella di bronzo, infine, a 20 donatori. Ma un applauso è stato riservato a tutti quelli che, in piccolo o in grande, hanno dato supporto alla straordinaria sfida della donazione.

Una squadra vincente e sorridente, che ha voluto raccontarsi con semplicità e soddisfazione. Una lunga giornata che vuol essere preludio del raggiungimento di nuovi e ambiziosi traguardi. Il 2020 è a un passo, la voglia di continuare a fare del bene in questo fondamentale percorso di solidarietà aumenta ogni giorno di più. La Fratres vuol continuare a essere un esempio. Con piccoli grandi gesti. Eppure capaci di fare del bene. Di fare la differenza.

Lascia il tuo commento
commenti