Resta valido il divieto di assembramento in altri luoghi fulcro della movida molfettese a partire dalle 18

Emessa l'ordinanza, lungomare chiuso nel weekend

Misure restrittive sul lungomare Marcantonio Colonna, nel weekend, a partire dalle 10 dopo gli episodi dello scorso weekend

Attualità
Molfetta venerdì 20 novembre 2020
di La Redazione
Assembramenti presso il lungomare M. Colonna
Assembramenti presso il lungomare M. Colonna © n.c.

Erano stati preannunciati provvedimenti domenica scorsa, quando il lungomare Marcantonio Colonna è stato preso d'assalto come se non vi fosse alcuna zona arancione. Adesso arriva anche l'ufficialità, mediante l'ordinanza emanata da Tommaso Minervini: divieto di stazionamento al lungomare anche in fascia mattutina, nel weekend, dalle 10 in poi.

Resta sempre valido il divieto di assembramento in altri luoghi fulcro della movida, a partire dalle 18 di ogni giorno.

L'ordinanza di Minervini, che è un'integrazione della precedente, è divenuta necessaria dopo gli episodi segnalati nello scorso weekend nelle fasce orarie in cui il sindaco ha deciso di intervenire per dare una sterzata alla pandemia in atto e attuare misure restrittive anti assembramento.

Tale ordinanza sarà in vigore fino al 3 dicembre.

Lascia il tuo commento
commenti