Porto, il risarcimento danni in dettaglio

Il comune ha pagato 7,8 milioni di euro di risarcimento danni per i ritardi nell'andamento dei lavori

Politica
Molfetta martedì 09 marzo 2010
di Giuseppe Pansini
© molfettalive.it
Alla delibera è seguita la determina.

La recente transazione di risarcimento danni stipulata dal comune di Molfetta con l’associazione temporanea di imprese che si è aggiudicata la realizzazione del nuovo porto commerciale è stata appunto definita con determinazione dirigenziale n. 53 del 1° marzo scorso. L'atto segue la delibera di giunta comunale n. 25 di cui si è ampiamente parlato.

La dirigenziale stabilisce che l’importo della transazione con le tre società aggiudicatarie riunite nell’Ati preveda il pagamento complessivo di 7.800.000 di euro così suddivisi: 3.003.000 per la Cmc, 2.847.000 per la Sidra e 1.950.000 per la Cidonio.

La transazione, pur essendo ragguardevole, è comunque inferiore alla richiesta risarcitoria delle tre aziende, che annotavano un danno di 22.086.399,14 milioni di euro, il cui importo si desume dalla stessa dirigenziale adottata.

Dunque, probabilmente, a fronte di un danno quantificato fino al 31 dicembre 2011 di oltre 22 milioni di euro, il comune ha pagato circa un terzo o poco più.

Queste le cifre di questa complessa vicenda. Non resta adesso che aspettare, delibera alla mano, la fine dei lavori prevista al 2013. Almeno sulla carta. 
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • nikkio92 ha scritto il 10 marzo 2010 alle 09:59 :

    Il paradosso della vinceda. L'uffico tecnico comunale ha sbagliato pianificazione e progettualità dell'opera (il massimo dell'incompetenza), adesso dorme , noi paghiamo i danni per i ritardi sino al 2011. MI chiedo, dopo il 2011 cosa accadrà? CI saranno altri ritardi ? Stanno pianifcando le successive attivita? Se dopo il 2011 pagheremo altri danni , giurò che strappo le pa....e prima al Sindaco , e dopo ai dipendenti dell'ufficio tecnico comunale. Rispondi a nikkio92

  • dedalo ha scritto il 09 marzo 2010 alle 23:36 :

    E' simpatico l'autore dell'articolo, ci vuol far passare il msg che tutto sommato ci è andata bene, loro volevano 22 milioni ma noi abbiamo sborsato solo 8 milioni (poco piu' di 1/3). Peccato però che per il momento sono 8 milioni che in vecchie lire sono circa 15 miliardi (50 appartamenti o 800 fiat punto) e che successivamente quasi sicuramente, poichè i tempi dei lavori si prolungheranno ci sarà ulteriore richiesta, quindi possiamo considerare questi 8 come prima di n tranche. Ed io pago Rispondi a dedalo

  • ienamolfettese ha scritto il 09 marzo 2010 alle 12:48 :

    complimenti davvero! Rispondi a ienamolfettese