Terminato il processo al Tribunale dei minori

Violenza sessuale su 14enne, tre ragazzi condannati a 2 anni e 9 mesi

I fatti risalgono al 2012 e un episodio avvenne nell’anfiteatro di Ponente

Cronaca
Molfetta mercoledì 31 ottobre 2018
di La Redazione
Violenza su minorenne
Violenza su minorenne © n.c.
Tre ragazzi di Molfetta, all'epoca dei fatti minorenni, sono stati condannati a 2 e 9 mesi di reclusione (pena sospesa per due di loro), al termine del processo davanti al Tribunale dei minori di Bari, per violenza sessuale di gruppo ai danni di una 14enne.

I fatti contestati risalivano al 2012 e fu la stessa vittima a denunciare tutto qualche tempo dopo, portando nel novembre 2013 all'arresto (ai domiciliari) di 4 dei ragazzi maggiorenni coinvolti. Ma vennero identificati e indagati anche 4 minorenni. In primo grado il Gup del Tribunale di Trani ha condannato (al termine del processo con il rito abbreviato) i 4 maggiorenni a pene tra i 4 anni e 2 mesi e i 4 anni e 4 mesi nel dicembre 2015 e, al momento, è in corso il processo d'appello. Invece, al termine dell’udienza preliminare a carico dei 4 minorenni, venne disposto il processo per tre, condannati ieri dal Tribunale dei minori; mentre la posizione del quarto minorenne, che aveva ammesso gli addebiti, è stata stralciata all'udienza preliminare con la richiesta di messa alla prova.

Una delle violenze denunciate dalla vittima avvennero nell’anfiteatro di Ponente nell’aprile 2012. Ma quell’episodio fu solo il primo di una serie di violenze, che fecero molto scalpore a Molfetta per via della giovane età delle persone coinvolte. Nell’anfiteatro abusarono di lei 4 ragazzini, mentre altri 3 – ha contestato l’accusa - “restavano impassibili alle richieste di aiuto della ragazza, deridendola”.

Lascia il tuo commento
commenti