Il noto DJ e Producer suonerà in diretta streaming senza pubblico dal vivo

Joe T Vannelli fa tappa a Molfetta: giovedì l'esibizione dal Torrione Passari

L'artista si esibirà da uno dei luoghi simbolo della città di Molfetta, al tramonto e con una vista mozzafiato sulla città, grazie alle immagini del drone, cifra stilistica delle sue dirette

Cultura
Molfetta lunedì 01 marzo 2021
di La Redazione
Joe T Vannelli fa tappa a Molfetta
Joe T Vannelli fa tappa a Molfetta © n.c.

Storia, arte, natura e bellezza sono gli ingredienti che accompagnano il format streaming di Joe T Vannelli il quale, con il suo Live on Tour, promuove, in tutto il mondo, le bellezze del territorio italiano, abbinate alla musica House.

Giovedì 4 marzo, il noto DJ e Producer di fama internazionale, si esibirà dal Torrione Passari a Molfetta, in un evento organizzato dall’agenzia Creative Studio e patrocinato dal Comune di Molfetta, per realizzare uno streaming su Facebook, senza pubblico dal vivo, ma con migliaia di utenti collegati da ogni parte del mondo.

Vannelli torna sempre con piacere in Puglia, la sua terra natia. Dopo le due tappe con visualizzazioni record realizzate la scorsa estate dal Castello Aragonese di Taranto e dalla Scala Monumentale di S. Maria di Leuca, questa volta si esibirà da uno dei simboli della città di Molfetta, al tramonto con vista mozzafiato sulla città, grazie alle immagini del drone, una cifra stilistica delle sue dirette.

Vannelli, ideatore del “Joe T Vannelli Live on Tour”, è l’unico dj al mondo che, da quasi un anno, tutti i giovedì, ha saputo mantenere uno standard di ascolti e di seguito di pubblico italiano e internazionale così alto e costante. Dalla prima diretta, a Milano in pieno lockdown dal tetto di casa sua, proseguendo poi in tutta Italia, per valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano. Rigorosamente in solitaria, senza pubblico, per rispettare il distanziamento sociale, di settimana in settimana fa registrare numeri da capogiro con oltre 11 milioni di visualizzazioni su Facebook.

Lascia il tuo commento
commenti