L'iniziativa

Un Arcobaleno di note, via alla settimana della musica della Battisti-Pascoli

Una serie di attività per celebrare l'arte musicale coinvolgerà gli studenti delle scuole

Cultura
Molfetta lunedì 13 maggio 2019
di La Redazione
Istituto G. Pascoli
Istituto G. Pascoli © n.c.

“Senza la Musica, la vita sarebbe un errore” F. Nietzsche. E’ partendo da questa citazione del grande filosofo che sgorga sempre più la passione per il mondo dei suoni e che ha profuso in noi tutti docenti dell’ I. C. “Battisti- Pascoli” di Molfetta il proponimento ad aderire alla “Settimana della Musica”, evento indetto dal MIUR nella settimana dal 13 al 20 Maggio 2019. Evento fortemente voluto e sostenuto dal Dirigente scolastico Dr.ssa Analisia Vena per l’importante valenza educativa e formativa della pratica musicale nella scuola.

La Musica, arte sublime, allena la percezione e accresce la consapevolezza dell’orchestrazione, ovvero dell’organizzazione. La musica è il linguaggio universale dell’empatia e della comunicazione: linguaggio che “include”, stimola, relaziona, interiorizza. Sarà una “Settimana della Musica” ricca di attività quella organizzata dalle docenti referenti Cecilia Spagnoletti e Raffaella Montaruli che coinvolgerà gli studenti in una doppia veste sia di fruitori che di esecutori di Musica. Tutti gli eventi si svolgeranno presso l’Aula Magna della Scuola “Battisti”. Lunedì 13 maggio gli alunni della Scuola Secondaria assisteranno alle performances musicali a cura dell’Associazione “Cassano” in collaborazione con il Teatro dei Cipis dal titolo “Pierino ed il Lupo” di S. Prokofiev e “Spot in TV”: ascolto ed esecuzione di famose colonne sonore pubblicitarie. Martedì 14 maggio gli alunni delle classi IV (A-D-E) si esibiranno con i loro strumenti colorati diretti dall’insegnante Cecilia Spagnoletti mentre nel pomeriggio si esibiranno in performances corali, ritmico-vocali e strumentali, le classi Terze della Secondaria dirette dalla prof.ssa Raffaella Montaruli.

Mercoledì 15 maggio si esibiranno le classi III (A-B-C-D-E) dirette dalla prof.ssa Lucia de Bari mentre giovedì mattina 16 maggio gli alunni delle classi III e IV assisteranno alla rappresentazione “Pierino e il lupo” di S. Prokofiev a cura dell’associazione Legni Pregiati in collaborazione con il teatro dei Cipis. Venerdì 17 maggio saliranno sul palco dell’aula magna della scuola Battisti gli allievi della scuola dell’infanzia Filippetto a conclusione del progetto musicale “Giochiamo in MateMusica” curato dall’esperta dell’Associazione MusicaInsieme di Molfetta. Sabato 18 maggio, in mattinata, si esibiranno gli alunni delle classi Prime e Seconde della Scuola Secondaria “Giovanni Pascoli” in performances ritmico-corporee, corali e strumentali diretti e preparati dalla prof.ssa Raffaella Montaruli.

Lunedì 20 maggio gli allievi delle classi prime e seconde della Scuola Primaria “Battisti” assisteranno allo spettacolo “Il Pifferaio magico” a cura dell’associazione “Cassano” in collaborazione con il teatro dei Cipis, mentre nel pomeriggio le classi seconde D-E preparati dall’insegnante Angela Paparella e le classi seconde B-C-F diretti dall’insegnante Marino Marisella si esibiranno nella loro performance musicale. In questa settimana l’Istituto comprensivo Battisti-Pascoli avrà l'occasione di testimoniare l'importanza dei percorsi musicali che essa realizza nel corso dell'intero anno scolastico caratterizzati da un’attenzione particolare allo sviluppo cognitivo del bambino e alla sua crescita personale

Lascia il tuo commento
commenti