L'iniziativa della Pro Loco

Il 21 e 22 settembre la Sagra delle Pettoline e del Calzone Molfettese

I due appuntamenti a viale dei Crociate dalle 19 alle 23

Cultura
Molfetta venerdì 13 settembre 2019
di La Redazione
Il calzone molfettese
Il calzone molfettese © Cin Cin Bar Molfetta

L’Associazione Turistica Molfettese Pro Loco, come da ormai consolidato appuntamento annuale, organizza la Sagra delle Pettoline della trisavola con l’acciuga (Sabato 21 Settembre) e la 23a Sagra del Calzone Molfettese (22 Settembre) a viale dei Crociati nel rione Madonna dei Martiri dalle ore 19 alle ore 23.

In un’area delimitata nella quale sarà allestito un lungo tavolo da ricevimento e nella quale, sabato 21, esperti panificatori prepareranno in loco le Pettoline, per servirle ancora calde, accompagnate da un bicchiere di vermuth, mentre domenica 22 illustreranno il metodo di impasto della ricetta del calzone molfettese e faranno servire agli avventori calzoni già preparati secondo il metodo assolutamente tradizionale, accompagnati da un bicchiere di vino locale. Il tutto servito dagli studenti dell’Istituto Alberghiero di Molfetta.

Le due serate saranno allietate da una Band musicale locale e dalla Banda molfettese di Bassa Musica.

La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco, si onora del patrocinio del Comune di Molfetta e si avvale della collaborazione qualificata delle aziende municipalizzate, dell’Istituto Alberghiero di Molfetta e dell’azienda enogastronomica “Pane e Amore” con i suoi esclusivi prodotti locali, delle Guardie Ambientali, dell’AVS.

Le due Sagre richiamano molti appassionati anche dai paesi vicini e partecipano molti cittadini e concittadini momentaneamente presenti in città, ma che vivono ormai in altre realtà, nonché i turisti presenti in quel periodo per la ricorrenza della Festa Patronale della Madonna dei Martiri.

Come dichiarano gli organizzatori, punti di forza dell’iniziativa sono la valorizzazione della cultura gastronomica e della tradizione locale, favorire la vita associativa di un quartiere periferico spesso lontano dalle molte manifestazioni organizzate nel centro della città, la valorizzazione dei luoghi culturali di interesse turistico-culturale della città operando a ridosso della preziosa Basilica della Madonna dei Martiri, l’originalità e la creatività dell’iniziativa che prevede la simulazione in diretta per i turisti dell’impasto del calzone molfettese.

Lascia il tuo commento
commenti