Il singolo

Come ci capita, la favola musicale di Federica Paradiso scritta da Mizio Vilardi

Federica è una ragazza non vedente sin dalla nascita, da anni appassionata alla musica ed, in particolare, al canto

Cultura
Molfetta martedì 17 settembre 2019
di La Redazione
Federica Paradiso e Mizio Vilardi
Federica Paradiso e Mizio Vilardi © n.c.

Un vero e proprio invito ad accogliere la felicità e ad averne cura in qualsiasi forma essa possa capitare nelle nostre vite. C'è tutto questo in “Come ci capita”, primo singolo di Federica Paradiso, giovanissima cantante originaria di Trani.

Federica è una ragazza non vedente sin dalla nascita, da anni appassionata alla musica ed, in particolare, al canto. Ed è proprio la musica, la voglia di dar voce ai propri pensieri, a sancire l’inizio del sodalizio musicale di Federica Paradiso con il cantautore molfettese Mizio Vilardi, che scrive per lei una intensa canzone, a seguito di un lungo e fruttuoso dialogo tra i due sulla gioia di vivere.

In “Come ci capita” Federica canta tutta la felicità di una giovane donna innamorata della vita ed impegnata a comunicare al mondo il suo personale significato della parola “Felicità”, intesa come libera espressione del proprio essere, nonostante tutte le difficoltà che la vita ci può riservare, perché come canta Federica “bisogna avere cura della felicità, come ci capita”. La musica, il canto e l'arte in generale possono diventare strumenti per favorire concretamente l'integrazione, superare ogni barriera ed ostacolo posti dalla nostra natura, dai nostri corpi e raggiungere, come raccontato nella canzone di Federica, quella felicità assoluta ed universale che tutto supera.

“Come ci capita” è ora disponibile nelle diverse piattaforme musicali (Spotify, Amazon, I tunes, ect..), accompagnato su youtube dal delicato e raffinato video realizzato dal duo creativo Ottopiuotto (Miriam de Candia e Teresa Piccininno).

Lascia il tuo commento
commenti