Modera la serata Francesco Strippoli, giornalista del Corriere del Mezzogiorno. Inizio ore 18.30, ingresso libero

"Occorre un uomo. Tonino Bello Educatore", domani la presentazione del libro di Lazzaro Gigante

​Lunedi al Museo Diocesano di Molfetta presentazione del libro di Lazzaro Gigante su don Tonino, con don Francesco Savino, Sabino Lofasciano e Francesco Strippoli.

Cultura
Molfetta domenica 08 dicembre 2019
di La Redazione
"Occorre un uomo. Tonino Bello Educatore" © n.c.

Si svolgerá lunedi 9 dicembre, presso il Museo Diocesano, l'attesa presentazione del libro di Lazzaro Gigante "Occorre un uomo. Tonino Bello Educatore" , appena uscito per edizioni la meridiana. In questo lavoro, Lazzaro Gigante ricostruisce i passaggi chiave della "pedagogia eretica" di don Tonino, giocata sulla sfida dell'educazione alla cittadinanza e sull'abbattimento del confine tra religiositá e laicitá, come evidenzia l'introduzione al libro di Goffredo Fofi.

Pedagogista, docente universitario, ex dirigente scolastico e consulente del Trubunale per i Minori, Lazzaro Gigante disvela, pagina dopo pagina, un don Tonino inedito eppure familiare a chiunque lo abbia incontrato o abbia collaborato con lui, dedito alla costante tensione dell'educazione come scambio e relazione, tenacemente circolare e ostinatamente impegnato a disseminare la cultura del dialogo e del riconoscimento rispettoso e sacrale dell'altro, quasi indifferente rispetto allo schema tradizionale pastorale e dunque innovatore radicale.

Quella di lunedí sera, quindi, sará un'occasione di riscoperta collettiva di un don Tonino nascosto, insieme a due interlocutori-educatori che hanno provato a fare di quel modello pedagogico missione di vita: don Francesco Savino, vescovo di Cassano dello Ionio, e Sabino Lofasciano, dirigente scolastico.

"Abbiamo chiesto all'autore questo libro, eravamo convinti che fosse un lavoro necessario, decisivo. Il risultato del lavoro di ricerca di Gigante é straordinario e siamo convinti che con questo testo si apra una nuova ermeneutica su don Tonino", dichiara Elvira Zaccagnino, direttrice di edizioni la meridiana.

Modera la serata Francesco Strippoli, giornalista del Corriere del Mezzogiorno. Inizio ore 18.30, ingresso libero.

Lascia il tuo commento
commenti