Inizio alle ore 21

A SPAZIOleARTI sabato 15 febbraio in scena lo spettacolo "Corpi al vento"

In scena Ilaria Gelmi e Antonella Ruggiero che ne hanno curato anche la drammaturgia

Cultura
Molfetta giovedì 13 febbraio 2020
di La Redazione
Corpi al vento
Corpi al vento © n.c.

A SPAZIOleARTI a Molfetta sabato 15 febbraio alle ore 21 nuovo appuntamento della stagione di prosa “A cuore aperto” curata da Vito d’Ingeo con “Corpi al vento”, uno spettacolo al femminile dedicato al mito classico.

In scena Ilaria Gelmi e Antonella Ruggiero che ne hanno curato anche la drammaturgia, la supervisione al lavoro delle attrici è di Roberto Anglisani e la collaborazione alla narrazione fisica è di Elisa Cuppini.

Storie di donne. Storie antiche narrate da due corpi e due voci che si impastano, disgiungono, intrecciano, sovrappongono, fino a diventare un solo corpo e una sola voce.

Una madre, Pasifae, la madre del Minotauro; Arianna, la prima figlia, quella del filo; Fedra, la seconda figlia, quella che non può trattenere la passione che le sgorga da dentro.

Donne cretesi, “le luminose” le chiamavano, tutte accomunate dallo stesso destino.

Tutte fragili di fronte alle passioni d’amore, tutte vittime della stessa maledizione. Fragili, come la creta.

Noi, donne, siamo tutte fatte di creta.

Creta è la culla di queste storie, un’isola circondata dal mare Mediterraneo. Attraverso il mare l’amore arriva o si allontana.

Un mito classico in chiave personale, femminile, ironica e contemporanea.


Lascia il tuo commento
commenti