Le nuove misure normative

Movimento Attivisti Uniti: "La legge Concretezza strumento contro l'assenteismo"

Niente più cartellino ma impronte digitali e telecamere a monitorare gli spostamenti

Politica
Molfetta giovedì 11 luglio 2019
di La Redazione
Movimento Attivisti Uniti
Movimento Attivisti Uniti © n.c.

Riceviamo e pubblichiamo la nota diffusa dal Movimento Attivisti Uniti.

La soluzione al problema assenteismo arriva dal Governo: è pronto il regolamento, previsto dalla legge Concretezza, sulle impronte digitali per la verifica degli accessi a lavoro dei dipendenti pubblici. Niente più cartellino: l'impronta digitale identificherà univocamente il dipendente e marcherà così, in modo preciso, l'orario di servizio. Inoltre, a scanso di equivoci, la scena sarà anche ripresa da telecamere.

Dopo la vicenda che ha visto protagonista, in negativo, la città di Molfetta con l’arresto di 12 furbetti del cartellino, ci sembra doveroso informare i nostri concittadini dell’imminente entrata in vigore di un metodo incisivo contro l'assenteismo, per prevenire un fenomeno tristemente diffuso anche a livello nazionale.

Lascia il tuo commento
commenti