Si chiude un ciclo

Erika Cormio non è più il segretario del PD Molfetta

Annuncia le dimissioni

Politica
Molfetta giovedì 21 maggio 2020
di La Redazione
Erika Cormio
Erika Cormio © facebook

Erika Cormio ha rassegnato le dimissioni da segretario del Partito Democratico di Molfetta.

Nipote dell'esponente del PCI Sandro Fiore, la Cormio è stata candidata al consiglio comunale con il PD per le elezioni amministrative nel 2013 e 2017 e al consiglio regionale nel 2015.

Nell'ottobre del 2017 è diventata segretaria del PD locale fino ad oggi, quando ha rassegnato le dimissioni.

"Sono rammaricata di lasciare in questo momento il Partito Democratico - ci racconta - Per certi aspetti è stata una decisione auspicata da qualcuno all'interno del partito. Era una scelta che stavo maturando già da un po', ma accelerata da sollecitazioni. Avrei voluto condurre il partito all'appuntamento con le Elezioni Regionali e non prendere questa decisione nel contempo di una emergenza sanitaria che non si è conclusa, ma queste sollecitazioni mi hanno spinto a prendere ora questa direzione".

Lascia il tuo commento
commenti