Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Le News
Oggi l'annuncio sui profili social

Molfetta ha un nuovo candidato per le regionali: Onofrio Losito

Sosterrà Michele Emiliano nella lista "Con Emiliano"

Politica
Molfetta sabato 08 agosto 2020
di La Redazione
Onofrio Losito
Onofrio Losito © n.c.

Molfetta avrà un nuovo candidato per le ormai imminenti elezioni del nuovo consiglio regionale: Onofrio Losito. Sosterrà Michele Emiliano presidente del consiglio regionale nella lista "Con Emiliano".

Cresciuto e formatosi in ambienti cattolici, già direttore diocesano dell'ufficio per i problemi sociali e lavoro, fondamenti riportati anche nell'annuncio della sua candidatura.

Di seguito riportiamo il post, apparso sul proprio profilo social, in cui Onofrio Losito annuncia di essersi messo in gioco in questa partita che vede coinvolti anche Felice Spaccavento e Annalisa Altomare a sostegno di Emiliano, Saverio Tammacco con Fitto presidente e Dario La Forgia per i pentastellati.

Era nell'aria ed ora e fatta!

Ho deciso anch'io di candidarmi alle prossime elezioni regionali a sostegno dell’elezione di Michele Emiliano come presidente della regione Puglia nella lista civica “Con” che lo sostiene.

Sono perfettamente consapevole delle difficoltà ma ho scelto di dare la mia disponibilità e non solo per partecipare ma per provare a vincere questa sfida.

Perché l’ho fatto? Perché dopo tanto predicare e scrivere di dottrina sociale, del cattolicesimo democratico e dell’impegno dei laici cattolici in politica, ho sentito il dovere di dare coerenza attraverso una testimonianza in prima persona;

Perché l’analisi e la progettazione di complesse proposte a servizio del bene comune e della salvaguardia del creato cominciavano a diventare il pretesto per restare comodamente seduti in poltrona a commentare gli eventi da semplice spettatore;

Perché ho sentito l’urgenza di muovere le acque stagnanti di una politica di basso profilo che ripropone se stessa e le solite persone in ogni direzione;

Perché ci sono tante persone oneste e competenti che aspettano probabilmente un gesto, un segno per essere incoraggiate a partecipare all’agone politico;

Perché amo la mia terra nella quale sono nato e cresciuto ed alla quale voglio dedicare le mie conoscenze, la mia esperienza ed i miei sforzi per affrontare questioni importanti come il lavoro, la Formazione Professionale, le grandi infrastrutture la questione ambientale, la Xylella, la sanità pubblica, il turismo, l’innovazione tecnologia, le politiche sociali, la criminalità organizzata;

Perché la politica non è sporcarsi le mani ma rimboccarsi le maniche e assumere responsabilmente il peso della gestione della casa comune nella quale nessuno deve sentirsi ultimo ed escluso ma soggetto accolto e pieno di ogni dignità.

La differenza rispetto agli altri?

Nella mia storia, nella storia di chi, cresciuto e formatosi ad un cattolicesimo adulto dentro una grande associazione popolare, ha da sempre speso il proprio tempo libero, le proprie energie, gratuitamente nella formazione dei bambini, dei giovani, degli adulti, promuovendo il territorio e campagne di opinione pubblica come il diritto all'acqua pubblica e il diritto alla disconnessione.

Non ho gruppi o lobby alle mie spalle e per questo sono più libero di spendermi senza indugi e con entusiasmo a servizio del bene comune, ma da soli non si può e non si deve procedere.

Ho bisogno delle vostre idee, della vostra passione, del vostro tempo libero per chi può anche del vostro piccolo sostegno economico. Se volete partecipare con gioia ed entusiasmo a questa avventura contattatemi per mail a lositounodivoi@gmail.com o su WhatApp al numero 3482212701 o sul mio profilo Facebook e manifestatemi la vostra volontà di crederci.

Sono felice di incontravi ed ascoltare quanto avrete da dirmi. Insieme possiamo farcela basta crederci. Proviamo a sognare un futuro migliore

Lascia il tuo commento
commenti
Altri contenuti