La kermesse musicale

​Gfr Contest! 2019, al via la fase finale

Dodici band emergenti con un obiettivo: suonare sul palco del Giovinazzo Rock Festival. Venerdì 12 alla Cittadella degli Artisti la tappa molfettese

Spettacolo
Molfetta sabato 30 marzo 2019
di La Redazione
Il Giovinazzo Rock Festival
Il Giovinazzo Rock Festival © Nc

Dodici artisti emergenti per un unico grande obiettivo: suonare sul palcoscenico del Giovinazzo Rock Festival. Sono stati annunciati i finalisti del Grf Contest! 2019, la selezione dedicata alle nuove proposte che mette in palio tre esibizioni in occasione della ventesima edizione della kermesse musicale organizzata dal circolo Arci Tressett di Giovinazzo, in programma questa estate.

Ora la sfida entra nel vivo e la parola passa al palco e agli appassionati di musica. Saranno loro, insieme ad una giuria tecnica, a decretare i vincitori del concorso al termine delle tre serate di finale che cominceranno stasera, venerdì 29 marzo, al Mat Laboratorio Urbano di Terlizzi sul cui palcoscenico saliranno Fresh, Kaput Blue e Inni che faranno da spalla all’esibizione di Ainè. Venerdì 12 aprile la sfida si sposterà alla birreria Wood Stock di Molfetta con protagonisti Edy, Warmhouse, Blue Town e Ummo. L’ultimo appuntamento è in programma domenica 14 aprile alla Cittadella degli Artisti di Molfetta con l’esibizione di Good Moaning, Stain, Geco, Fukjo e Sama.

Il programma

  • Venerdì 29 aprile, Mat Laboratorio Urbano di Terlizzi: Fresh, Kaput Blue, Inni (ingresso con ticket).
  • Venerdì 12 aprile, Birreria Wood Stock di Molfetta: Edy, Warmhouse, Blue Town e Ummo (ingresso libero).
  • Domenica 14 aprile, Cittadella degli Artisti di Molfetta: Good Moaning, Stain, Geco, Fukjo e Sama (ingresso libero).
Lascia il tuo commento
commenti