L'annuncio

Altra conferma per le Aquile: firma Dell'Olio

"Speedy Gonzales" è la terza conferma biancorossa dopo Lopopolo e Ortiz

Altri Sport
Molfetta mercoledì 21 luglio 2021
di La Redazione
Dell'Olio delle Aquile Molfetta
Dell'Olio delle Aquile Molfetta © n.c.

Le Aquile Molfetta annunciano con soddisfazione di aver raggiunto l’accordo con Silvio Dell’Olio per il rinnovo sportivo nella stagione 2021/2022. Il sodalizio di Donato de Giglio, dopo il rinnovo di Ortiz e Lopopolo, aggiunge un altro tassello importantissimo per lo scacchiere di mister Rutigliani.

Dell’Olio, ormai per tutti “Speedy Gonzales”, ha impressionato ancora una volta con i suoi dribbling e la sua velocità trascinando le Aquile verso la seconda categoria nazionale e dimostrando di essere tra i pugliesi più forti in circolazione visto la grande final eight in quel di Porto San Giorgio. L'universale, classe 1990, ancora una volta non ha deluso le aspettative: 14 goal complessivi tra campionato e coppa Italia. Un atleta umile ma sempre pronto viste le sue qualità: determinazione, grinta e voglia di lottare su ogni pallone senza mai arrendersi. Una conferma fortemente voluta dall’intera dirigenza molfettese il quale arricchisce nuovamente il reparto offensivo e allo stesso tempo certifica le ambizioni del sodalizio biancorosso convinti di aver blindando un grande talento italiano sempre pronto a sacrificarsi e dare tutto in campo. 

“Non potevo scegliere diversamente, ringrazio tutta la dirigenza e il mister per la stima e la fiducia ancora una volta nei miei confronti. Mi ero promesso di tornare in A2 un giorno e farlo con questi colori mi rende orgoglioso. Ci tengo a precisare - ammette Dell’Olio-  che in questi tre anni abbiamo raggiunto traguardi strepitosi. L’ultimo più di tutti, vivendo emozioni indimenticabili con la vittoria del campionato e l’esperienza della final eight. La Serie A2 –continua il bomber biancorosso- è un campionato molto difficile ma la società sta allestendo una squadra competitiva per ben figurare sin dall’inizio senza porci limiti. Lavoreremo con tutto lo staff per farci trovare pronti, l’obiettivo primario sarà sicuramente quello di mantenere la categoria . Da un punto di vista personale- sottolinea Dell’Olio non ho obiettivi se non quello di mettere in campo tutta l’esperienza, il sacrificio e la voglia di vincere ogni singolo incontro: solo così arriveranno goal, giocate e assist. Non vedo l’ora di ripartire ma soprattutto di rivedere il PalaPoli gremito come tanti mesi fa, forza Aquile Molfetta”

Lascia il tuo commento
commenti