L'annuncio

Chiara Fattibene e Ilaria Guercia restano alla Nox Molfetta

Il portiere e il pivot continuano in biancorosso: «Non potevamo fare altra scelta»

Altri Sport
Molfetta sabato 31 luglio 2021
di La Redazione
Ilaria Guercia
Ilaria Guercia © Cosmo de Pinto

Tanta esperienza in campo ma anche doti umane importanti per lo spogliatoio: la Nox Molfetta riconferma anche Chiara Fattibene e Ilaria Guercia, a disposizione di Mister Alessandra de Bari pure nella stagione 2021/2022.

Per entrambe si tratta del secondo anno con la società molfettese dopo averne sposato il progetto già in serie C: il portiere ritrova Nico Spadavecchia con cui potrà ricominciare la preparazione dopo l’infortunio rimediato a inizio della scorsa stagione e gli allenamenti alla ripresa del campionato. Il pivot continuerà ad essere centrale nelle trame di mister de Bari dopo aver siglato la rete decisiva per la vittoria dello spareggio promozione.

«Sono contenta ed entusiasta di poter continuare a giocare a Molfetta – commenta Guercia - per cui ringrazio la società e tutto lo staff per avermi dato la possibilità di continuare a farlo.

Il pivot traccia anche il bilancio della prima stagione in maglia biancorossa.

«La Nox è una realtà dove si respira aria di “famiglia” – spiega - Spero di poter dare il mio contributo al mister e alle mie compagne di squadra così da divertirci e far divertire per un campionato all’altezza del nostro valore».

«Ho sempre guardato questa società con ammirazione e sono molto contenta di averne fatto parte – sono le prime parole di Fattibene - Nonostante il poco tempo, ho avuto la possibilità di crescere, soprattutto mentalmente, grazie alla società tutta, alla mister e ad un maestro/amico come Mister Spadavecchia».

«Spero di poter dare ancora di più a questa squadra. Ho voglia di fare bene e di ripartire», conclude.

Lascia il tuo commento
commenti