Categoria Velocità

La molfettese Federica Altamura al Raduno nazionale di Canoa

Il 2018 della Lega Navale Molfetta si chiude col botto

Altri Sport
Molfetta lunedì 31 dicembre 2018
di La Redazione
Molo Pennello
Molo Pennello © n.c.

Si conclude con la convocazione nazionale al raduno di canoa Velocità – squadra Juniores femminile, dell’atleta Federica Altamura, età 16 anni,della Lega Navale Italiana sezione di Molfetta la stagione sportiva del Sodalizio di Sport del Mare.

Felice Sciancalepore, Presidente del Sodalizio, a nome della Sezione tutta esprime la soddisfazione per l’attività svolta dai tutti, Consiglieri, Soci, Staff Tecnico e tutti coloro che hanno collaborato e sostenuto con tutte le attività di promozione e sportiva svolte dalla Sezione nel 2018.

La Sezione di Molfetta della Lega Navale Italiana, è affiliata a ben tre Federazioni Sportive Nazionali, per la Vela alla FIV, per la canoa alla FICK e da quest’anno alla FICSF per il canottaggio sedile fisso

La Lega Navale di Molfetta quest'anno ha partecipato con proprie rappresentative di atleti a regate veliche internazionali, nazionali, conseguendo risultati lodevoli, a ridosso di equipaggi professionisti, e zonali con con successi nelle diverse specialità, per le attività di canottaggio sedile fisso ha svolto gare nazionali di lance remi federali “Coppa Italia” , manifestazioni a carattere nazionale di lance a remi,ottenendo podi di 1° , 2° e 3°, al campionato nazionale di gozzo 4 remi, per la canoa ha partecipato a gare, regionali, interregionali conseguendo medaglie di primo secondo e terzo posto, partecipato a Campionati Italiani Assoluti disputando ben 5 finali nazionali di specialità, sfiorando il podio, e non ultimo i successi ottenuti ai Campionati Italiani del Canoagiovani e Meeting delle Regioni.

Un risultato che conferma l’ottimo lavoro svolto dal Sodalizio di Molfetta che dal 1971, anno della costituzione della Sezione, svolge attività di promozione delle attività sportive di marineria. Un ringraziamento particolare ai nostri Tecnici, Corrado Mongelli, Marco Maldari (per la vela) Mauro Bufi (per la voga), Felice Taldone (per la canoa olimpica) e Marianna Sasso (per la canoa turistica)

Il Presidente Felice Sciancalepore, esprime la soddisfazione tutta del Sodalizio, Molfetta ha una sua concittadina che all'età di 16 anni ha ricevuto la convocazione in Nazionale di Canoa, un risultato lodevole nonostante che a MOLFETTA, città di tradizione marinare, a detta del Presidente Felice Sciancalepore : “le discipline sportive del mare, quelle che hanno anche la cultura del mare, sono ritenute meno importanti, a cui non viene riconosciuta quella attenzione che meritano tutti gli Sport”.

Arrivederci al 2019, con augurio a tutto il Sodalizio a nuovi e ambiti traguardi in tutte le attività, nella Vela Internazionale e Nazionale, nel canottaggio che da quest’anno dispone anche del gozzo nazionale federale a 4 remi, nella canoagare Nazionali di Velocità e Giovanili, e non ultime nelle attività ludico amatoriali della canoa da mare.

Lascia il tuo commento
commenti