Il match e le parole del vicepresidente Giuseppe Ragno

Futsal Molfetta, un trionfo che vale la Final Four di Coppa Italia

Al PalaPoli le biancorsse battono 3-2 il Conversano e si qualificano alle Final Four di fine marzo per l'assegnazione della Coppa Italia Nazionale di Serie A2

Altri Sport
Molfetta lunedì 07 gennaio 2019
di La Redazione
Futsal Molfetta
Futsal Molfetta © n.c.

Il Futsal Molfetta con una vittoria, sofferta, ma assolutamente meritata, matura il diritto di partecipare alle Final Four di fine marzo per l'assegnazione della Coppa Italia Nazionale di Serie A2.

Le ragazze di mister Iessi ampiamente rimaneggiate, come oramai consuetudine, per squalifiche (Colosimo e Mezzatesta) ed infortuni (Dicuonzo, Ficarotta e Borraccino), vincono un match sofferto davanti al pubblico amico, finalmente numeroso, contro un Conversano che ha venduto cara la pelle, disputando una partita attenta e gagliarda, grazie ad una rete di Mazzuoccolo su svarione del portiere avversario Adone.

Il Conversano per due volte in vantaggio, con Di Turi è stato rimontato dai gol della Castro su una splendida e precisa punizione e della Porcelli (il suo gol a prova di gol line tecnology, ma regolare), soprattutto con la voglia di farcela.

Grande soddisfazione in casa biancorossa, a raccontarci le emozioni è il vicepresidente Ragno: “Ci tenevamo tantissimo alla qualificazione alle Final four, specialmente dopo la beffa dello scorso anno all’ultima gara di qualificazione. Il primo obiettivo l’abbiamo raggiunto. Ora testa al campionato. Le prossime due gare saranno decisive per il proseguo della nostra stagione, affronteremo nell’ordine prima il Noci e poi il Manfredonia, due belle realtà pugliesi che ci precedono in classifica generale, noi ci giocheremo le nostre chance cercando di inserirci nella lotta promozione.”

Lascia il tuo commento
commenti