Con questi due risultati la striscia positiva si allunga a 12 gare senza sconfitte, centrando l'undicesima vittoria stagionale

Estrelas, oggi serve un punto per le semifinali playoff

Alle 16 sfida al Montecchio. Grazie alle vittorie di ieri, 5-4 contro Seregno e 5-2 contro Viareggio, all'Estrelas manca solo un punto per la qualificazione matematica alle semifinali playoff per la promozione in A2

Altri Sport
Molfetta sabato 04 maggio 2019
di Antonio Aiello
Estrelas Molfetta
Estrelas Molfetta © n.c.

Una squadra “anima e cuore” ha regalato una giornata superlativa fatta d’emozioni e pathos portandosi ad un passo dalla conquista delle semifinali che potrebbe regalare la promozione alla serie A2.

Solo cinquanta minuti separano i ragazzi all’Estrelas dalla semifinale; l’ultima gara del girone è in programma questo pomeriggio, con inizio alle 16, contro il Montecchio.

Un solo punto servirebbe per raggiungere con tranquillità questo traguardo inseguito per un’intera stagione da questi magnifici ragazzi che continuano nella loro marcia e la vittoria del girone.

Un’orchestra che intona, diretta dal maestro Marzella, una musica sinfonica quasi perfetta mancano le ultime note per poterla concludere in una sinfonia trionfale.

Nelle due gare disputate ieri, i ragazzi del duo Diana Maurantonio e Anna La Ghezza, hanno conquistato una doppia vittoria, mettendo una serie ipoteca sulla conquista delle semifinali; contro il Seregno è terminata per 5-4 con tripletta di Sinisi e doppietta di Pilati, mentre contro il Viareggio, il risultato finale è stato 5-2 con reti di De Pietri, Sinisi, Pilati, D’Agostino e Bavaro.

Con questi risultati si è allungata la serie d’imbattibilità a 12 partite senza sconfitte, centrando l’undicesima vittoria stagionale.

Questi ragazzi stanno dimostrando di aver talento, intelligenza e l’umiltà di lavorare per la squadra per raggiungere un traguardo importante. L’avventura continua.

Lascia il tuo commento
commenti