Grande prestazione del collettivo biancorosso. Ora si decide tutto in 50 minuti

Estrelas Molfetta, si decide tutto in cinquanta minuti

Serviva un punto contro Montecchio per qualificarsi alle semifinali promozione e i biancorossi hanno battuto 6-1 i vicentini. Oggi, alle 10, sfida al Vercelli in semifinale

Altri Sport
Molfetta domenica 05 maggio 2019
di Antonio Aiello
Estrelas Molfetta
Estrelas Molfetta © n.c.

L’Estrelas è in semifinale. Ad un passo da quel traguardo inseguito per tutta una stagione; adesso mancano solamente 50 minuti, lunghissimi minuti, che possono cambiare la storia di una società.

Era la gara della verità per questi ragazzi, serviva un solo punto contro il Montecchio e, invece, ne hanno conquistato tre, scendendo sulla pista concentrati con l’adrenalina pura e lasciando le loro paure nello spogliatoio.

I molfettesi hanno vinto con un perentorio 6-1; tripletta di Vincenzo Bavaro, doppietta di Samuele De Pietri e rete di Gigi Marzella. Se loro sono stati i marcatori tutti hanno dato il loro contributo Tommy Belgiovine attento fra i pali, Maurizio Sinisi, cuor di leone, che ha preso per mano la squadra, Edoardo Pilati, il capitano Antonio Agostino, Antonio Turturro e Angelo Allegretta, giovanissimo pronto a dare il suo contributo in pista.

E’ poi lui, Pino Marzella, il mister delle missioni impossibili che è riuscito a modellare una squadra e a compiere l’ennesimo miracolo storico.

Poi ci sono loro Diana Maurantonio, Anna La Ghezza, Giovanna Maurantonio e Massimo Napoli sempre vicino ai ragazzi anche in queste ore di vigilia.

Ora l’ultima sfida, quella che vale una stagione. Alle 10, contro l’Amatori Vercelli, in semifinale promozione. Comunque andrà, l’avventura continua. Si decide tutto in cinquanta minuti.

Lascia il tuo commento
commenti