Manca ancora l'ufficialità, ma l'annuncio potrebbe arrivare a breve. Di sicuro si parte il 9 maggio da Budapest

Il Giro d'Italia colora di rosa la Puglia: sarà toccata anche Molfetta?

In Puglia dovrebbe arrivare la tappa "ionica" Crotone - Taranto, poi spostamento a Giovinazzo da dove partirà la tappa che culminerà a Vieste

Altri Sport
Molfetta lunedì 09 settembre 2019
di Angelo Ciocia
La partenza della Molfetta-Peschici, ottava tappa del Giro d'Italia
La partenza della Molfetta-Peschici, ottava tappa del Giro d'Italia © Molfettalive

Due tappe del Giro d'Italia dovrebbero approdare in Puglia nel 2020. Dopo l'anomalo Giro del 2019 che ha solo appena sfiorato l'intero Meridione, il prossimo anno ben due tappe della corsa rosa dovrebbero animare la Puglia.

In Puglia arriverà la tappa che partirà dalla Calabria e terminerà a Taranto, anche se pare ci sia stata la candidatura di Ceglie Messapica, poi ci sarà lo spostamento fino a Giovinazzo, tappa di partenza del giorno successivo; questa tappa culminerà con l'arrivo a Vieste.

Di sicuro la suggestiva Vieste ospiterà la conclusione di una tappa, così come Giovinazzo sarà la sede per la partenza, così come avvenne nel 2014. Probabilissimo l'inserimento di Molfetta in questa tappa fortemente adriatica.

Al momento nulla è certo, in quanto le uniche informazioni certe riguardano la data d'inizio della corsa rosa, il 9 maggio, e il luogo di partenza, Budapest. Poi sicuramente tre tappe in Ungheria, poi le indiscrezioni, raccolte da alcune testate sportive di stampo ciclistico ed emittenti garganiche, parlano della Calabria come primo luogo italiano post terra magiara, prima dell'arrivo in Puglia. Nove mesi separano il grande ciclismo dalla Puglia, in attesa che l'organizzazione definisca le tappe della corsa rosa.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • ciccio la peste ha scritto il 10 settembre 2019 alle 08:02 :

    Speriamo che passi da Molfetta. Non per la gara, che non ce ne può fregare di meno, ma perlomeno si spera aggiusteranno l'asfalto Rispondi a ciccio la peste

  • Salvatore Camporeale ha scritto il 10 settembre 2019 alle 06:26 :

    Benissimo up faro do tutto per essere li Rispondi a Salvatore Camporeale