Non si sanno, però, ancora le date certe ed eventuali giorni di riposo. La certezza è che il Giro d'Italia si corre ad ottobre dal 3 al 25 ottobre.

Giro d'Italia dal 3 al 25 ottobre. La tappa con passaggio a Molfetta diventa la sesta?

Rese note le date del recupero della corsa rosa: Molfetta, inserita nella nona tappa Giovinazzo - Vieste dovrebbe essere anticipata come sesta tappa, visto che non si parte più dall'Ungheria

Altri Sport
Molfetta mercoledì 06 maggio 2020
di La Redazione
La partenza del Giro d'Italia da Molfetta
La partenza del Giro d'Italia da Molfetta © n.c.

Il Giro d'Italia dal 3 al 25 ottobre, ma non partendo dall'Ungheria, la Milano-Sanremo l'8 agosto, la Strade bianche il primo agosto, la Tirreno-Adriatico dall'8 al 14 settembre e il Lombardia il 31 ottobre: sono le date ufficiali dei principali appuntamenti del ciclismo in Italia per la stagione 2020, stravolta dalla pandemia di coronavirus, diffuse ieri dall'Uci.

La tappa che interessa Molfetta era la nona in calendario; dopo la partenza dall'Ungheria e i tre giorni in terra magiara, dopo il giorno di sosta, la corsa rosa avrebbe ripreso dal Sud.

Adesso con la cancellazione della prima parte ungherese del Giro d'Italia, la tappa Giovinazzo - Vieste, con passaggio della carovana rosa, dovrebbe essere la sesta tappa. Non si sanno, però, ancora le date certe ed eventuali giorni di riposo. La certezza è che il Giro d'Italia si corre ad ottobre dal 3 al 25 ottobre.

E un'altra notizia importante giungerebbe dai partecipanti alla corsa rosa: sembrerebbe che Nibali declinerebbe lìinvito alla Vuelta per correre la corsa di casa sua, il Giro d'Italia.

Lascia il tuo commento
commenti