Nell’ultima giornata del campionato di serie B, i biancorossi cedono alla Virtus Salerno

La Pallacanestro Molfetta ottiene la salvezza diretta e chiude la stagione

Nonostante la sconfitta, la Pavimaro Pallacanestro Molfetta chiude a quota 16 punti in undicesima posizione in classifica e disputerà il campionato di serie B anche il prossimo anno

Basket
Molfetta lunedì 03 maggio 2021
di La Redazione
Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta © n.c.

Sconfitta ininfluente per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta che, nell’ultima giornata del campionato di serie B, cede alla Virtus Salerno con il punteggio di 62-75, al termine di una partita in cui coach Carolillo ha fatto ruotare tutti i suoi effettivi a disposizione.

I biancorossi iniziano la partita con: Dell’Uomo, Mazic, De Ninno, Bini e Visentin; coach Parrillo risponde con: Rossi, Gallo, Mennella, Tortù e Rezzano.
Avvio di partita equilibrato con Molfetta che prova il primo allungo di serata con le triple di Calisi  e Mazic (21-15), ma gli ospiti, con il canestro di Maggio sulla sirena, impattano a quota 23 alla fine del primo quarto.
Nel secondo periodo, Molfetta fa fatica a segnare e ne approfitta Salerno per allungare con i canestri di Tortu e Valentini (23-39); i biancorossi si sbloccano con Bini ma le due squadre vanno all’intervallo lungo sul 29-46.

Nel terzo quarto, le triple di Mazic e Dell’Uomo riportano la Pavimaro Molfetta a contatto (43-51). I biancorossi con Dell’Uomo arrivano fino al meno sei, ma Mennella e Rossi, da oltre l’arco, permettono a Salerno di andare all’ultimo mini riposo avanti 53-63.
Negli ultimi dieci minuti di gioco, Molfetta ci prova con Calisi e Dell’Uomo ,arrivando fino al meno cinque (58-63), ma Valentini e Tortù fanno la voce grossa sottocanestro e chiudono virtualmente il match. Nel finale, coach Carolillo da spazio ai più giovani esordienti in serie B.
Il finale al Pala Poli è 62-75 per Salerno.

Alla prima stagione in serie B, la Pavimaro Pallacanestro Molfetta chiude a quota 16 punti in undicesima posizione in classifica, ottiene la salvezza diretta e disputerà il campionato di serie B anche il prossimo anno.

Lascia il tuo commento
commenti