Raggiunto l’accordo per i prossimi due anni con il pivot classe '92, originario di Foggia

La Pavimaro Molfetta mette a segno il colpaccio: arriva Francesco Infante

Infante arriva alla Pavimaro dopo tre anni in serie B con la maglia della Luiss Roma, dove nell’ultima stagione ha guidato la formazione universitaria alla semifinale playoff

Basket
Molfetta martedì 20 luglio 2021
di La Redazione
Francesco Infante
Francesco Infante © n.c.

La Pavimaro Pallacanestro Molfetta è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per i prossimi due anni con Francesco Infante.

Pivot di 204cm, il nuovo acquisto biancorosso è nato a Foggia il 30 settembre 1992, cresciuto nel settore giovanile della sua città, Infante torna a giocare  in Puglia dopo le esperienze con il Basket Corato dal 2009 al 2012 e il Cus Bari.

Francesco arriva alla Pavimaro Pallacanestro Molfetta dopo tre anni in serie B con la maglia della Luiss Roma, nell’ultima stagione ha guidato la formazione universitaria alla semifinale playoff con 16 punti e 8 rimbalzi di media con un high score di 30 punti messo a segno in gara 3 di semifinale contro Nardò.

Nel corso della sua carriera ha anche indossato le maglie Roseto, Recanati e Forlì nel campionato di LegaDue e Bakery Piacenza in serie B per due stagioni dal  2014 al 2016.

Con l’arrivo di Infante, la Pavimaro Pallacanestro Molfetta ha messo a segno un autentico colpo di mercato, grazie al lavoro del General Manager Scardigno a diretto contatto con il procuratore dell’atleta che lo ha convinto a firmare a Molfetta strappandolo alla concorrenza di diverse squadre. Coach Gesmundo potrà così contare su uno dei migliori lunghi dell’intero campionato di serie B.

La società della Pavimaro Pallacanestro Molfetta ringrazia il procuratore dell’atleta Enzo Garsia dell’agenzia MVP Management, per la disponibilità nel concludere la trattativa.

Lascia il tuo commento
commenti