I biancorossi si preparano ad una serie di appuntamenti voluti dalla società per rinnovarsi

Una settimana di nuovi inizi per la Molfetta Calcio

La settimana culminerà con l’esordio in campionato, il secondo consecutivo in quarta serie nazionale; nel mezzo, tanti eventi cerchiati in rosso

Calcio
Molfetta lunedì 13 settembre 2021
di La Redazione
Molfetta Calcio
Molfetta Calcio © n.c.

Una settimana di fuoco attende la cenerentola Molfetta Calcio che prepara le scarpe per farsi trovare bella alla festa da ballo.

La settimana culminerà con l’esordio in campionato, il secondo consecutivo in quarta serie nazionale, a Lavello, domenica prossima. Nel mezzo tanti eventi e appuntamenti cerchiati in rosso, voluti fortemente dalla società che si prepara a cambiare pelle.

Martedì, i vertici della Molfetta Calcio incontreranno il Comune di Molfetta per l’autorizzazione del pubblico spettacolo. La società biancorossa vuole fare del proprio stadio non solo la propria casa calcistica, ma un hub di sport, spettacolo, divertimento. E il primo passo è proprio tale autorizzazione. Spettacolo al Poli significherebbero famiglie, bambini e non solo calcio.

Sempre martedì l’agenda è fitta: la Molfetta Calcio diventa un’azienda, una srl e abbandonerà lo status di associazione sportiva dilettantistica. Un passo che mira in alto. E calcisticamente parlando, l’alto fa rima con professionismo e struttura organizzativa di un certo peso e rilievo.

Giovedì, invece, ulteriore passo per abbracciare chi sposerà la bella Molfetta Calcio. In un locale di Molfetta andrà in scena un evento riservato agli impreditori interessati alla campagna di crownfunding che allargherà la base societaria molfettese, donandole il sostegno di cui ha necessità una tale organizzazione.

Non calendarizzato, ma sicuramente attesa in settimana è l’uscita della app e membership su blockchain per ingressi allo stadio con sconto, acquisto di immagini di giocatori personalizzate. Il mondo digital della Molfetta Calcio abbraccerà lo streaming durante le partite casalinghe, una maggiore condivisione di contenuti social, ma soprattutto sarà il contenitore ecommerce di maglie e gadget griffati Molfetta Calcio.

“Tutto ciò per cui stiamo lavorando da mesi, sarà concretizzato in estate – le parole di Saverio Bufi, vicepresidente della Molfetta Calcio e padre di tante di queste idee – Dalla trasformazione societaria all’app che permetterà una maggiore connessione e vicinanza con i tifosi. Dallo stadio, casa della Molfetta e di Molfetta, all’evento di crownfunding. Abbiamo lavorato tanto, ci siamo spesi, abbiamo investito tempo. Adesso è tempo di abbracciare ciascun progetto e farlo nostro. Poi domenica si scende in campo, ma nel nostro ideale, la partita domenicale è solo uno step di una settimana da divere al fianco della struttura Molfetta Calcio, intesa nella sua interezza”.

Una settimana intensa. Da vivere. Da ricordare. Da colorare di biancorosso.

Lascia il tuo commento
commenti