La cronaca del match

Pirotecnico esordio del Borgorosso in Eccellenza: 2-2 con il Trinitapoli

Vitale e Roselli ribaltano l'iniziale vantaggio locale

Calcio
Molfetta mercoledì 15 settembre 2021
di La Redazione
Esultanza Borgorosso Molfetta
Esultanza Borgorosso Molfetta © n.c.

Emozionante esordio in Eccellenza per il Borgorosso Molfetta: la squadra biancorossa, allenata da mister Leonino, ha strappato un punto d'oro nella prima giornata di campionato sul campo del Di Benedetto Trinitapoli che a venti minuti dalla fine era avanti 2-0.

La prima fase di partita è stata molto equilibrata, con i padroni di casa che hanno avuto il pallino del gioco ma senza creare troppi pericoli dalle parti di De Santis. Da registrare una chance per Zaldua al 12° (colpo di testa alto di poco) e un tiro di Diomandé al 37° (anche in questo caso, alto). Al 42° è arrivata la rete che ha sbloccato il match con Zaldua che ha sfruttato un ottimo lancio dalla trequarti per anticipare De Santis con una zampata e siglare il vantaggio.

Nel secondo tempo il Borgorosso entra in campo con un piglio diverso, ben più energico di quello visto nella prima frazione di gioco. Al 50° i molfettesi sfiorano il pareggio con un bel tiro di Marco Sallustio che finisce a lato non di molto e al 65° è Vitale a provarci su punizione ma senza fortuna. Al 69° arriva invece il raddoppio dei biancazzurri con Stefanini che batte a rete dal limite dell'area dopo una respinta della difesa biancorossa.

Quando tutto sembra finito, si accende Marco Vitale: il 10 molfettese riapre subito il match al 70° con un tiro a giro che non lascia scampo all'estremo difensore di casa. I padroni di casa accusano il colpo ma vanno comunque due volte vicini al tris, prima con Maisto al minuto 80 e poi, due minuti dopo, con Quitadamo. Alle soglie del recupero arriva il pareggio di Corrado Roselli che mette a segno in modo magistrale una punizione dai 25 metri, facendo esplodere di gioia tutta la panchina biancorossa.

In pieno recupero è ancora decisivo De Santis con un ottimo intervento sul tiro di Maisto: finisce 2-2 dunque allo Stadio "Via Mare" di Trinitapoli, con il Borgorosso che acciuffa un punto in casa di una delle corazzate del girone A che, nella scorsa stagione, ha perso la finale play-off per accedere in Serie D. Prossimo impegno di campionato domenica prossima contro il Corato.

Lascia il tuo commento
commenti