Ultimi passi verso il traguardo

Molfetta Calcio in D, manca solo l’ok del Consiglio federale

Tutto ciò che era trapelato alla viglia e il 20 maggio resta confermato

Calcio
Molfetta venerdì 22 maggio 2020
di Angelo Ciocia
Esultanza Molfetta Calcio
Esultanza Molfetta Calcio © n.c.

Esulta, ma non troppo, la Molfetta Calcio. Dopo il consiglio federale di mercoledì 20 maggio, oggi era attesa la decisione della Lega Nazionale Dilettanti, riunitasi in videoconferenza. In buona sostanza, tutto ciò che era trapelato alla viglia e il 20 maggio resta confermato.

I maggiori esponenti del dilettantismo hanno deciso: dalla serie D alla serie C passeranno le prime classificate di ciascun girone, mentre dalla Serie D all'Eccellenza retrocederanno le ultime quattro di ciascun gruppo: per il girone meridionale retrocedono Agropoli, Francavilla in Sinni, Nardò e Grumentum Val D'Agri. Capitolo Eccellenza: Molfetta può esultare, ma non troppo. I vertici di Lega hanno confermato il congelamento delle classifiche e le promozioni delle prime della classe.

Solo formalità e ufficialità, quindi, per la promozione degli uomini di Bartoli che, secondo le dichiarazioni di Bufi e D'Alesio, sarebbe vicino alla conferma anche in D. Le proposte venute fuori dalla LND sarnno, quindi, ufficializzate nel Consiglio Federale che si terrà nella prima decade di giugno, dopo l'incontro tra i vertici del calcio e il governo, previsto per il 28 maggio

Lascia il tuo commento
commenti