Nei minuti regolamentari, il Fesca aveva chiuso sul 2-0, stesso punteggio di sette giorni fa al Paolo Poli

Il Borgorosso avanti in coppa dopo i rigori

Dal dischetto decisivi Uva, Sallustio e De Gennaro. Super Bregaj, autore di 3 parate dagli undici metri

Calcio
Molfetta domenica 27 settembre 2020
di La Redazione
Borgorosso passa il turno in Coppa
Borgorosso passa il turno in Coppa © n.c.

Passa con il brivido al turno di Coppa Italia Promozione il Borgorosso Molfetta del duo D'Ambrosio - Paparella.

Allo stadio Francesco Capocasale di Bari, i locali del Fesca Bari sorprendono il Borgorosso e annullano il doppio vantaggio di sette giorni fa. Al ventiseiesimo minuto è Polimuro a portare in avanti il Fesca.

Quando tutto sembrava finito e la qualificazione al turno successivo sembrava cosa fatto per capitan De Ceglia e compagni, ecco il rigore di Patruno, al minuto 93, che ristabilisce la parità tra le due formazioni.

Ai rigori termina 1-3 per il Borgorosso. In rete, dagli undici metri, Uva, Bruno Sallustio e De Gennaro. Decisivo il giovane portiere Bregaj, autore di tre parate nel momento clou del match.

Lascia il tuo commento
commenti