L'insidiosa trasferta relativa alla 3a giornata di campionati di serie B, girone G

La Sefa Molfetta impegnata al PalaLagravinese contro il Sammichele

Il vice capitano Di Benedetto affila le unghie: “Abbiamo un gruppo importante, la priorità è mantenere e lottare per la prima posizione del girone”

Calcio
Molfetta giovedì 29 ottobre 2020
di La Redazione
Di Benedetto, Sefa Molfetta
Di Benedetto, Sefa Molfetta © n.c.

Dopo l’entusiasmante vittoria al PalaPoli, la Sefa Molfetta del presidente de Giglio si appresta ad affrontare l’insidiosa trasferta relativa alla 3^ giornata di campionati di serie B, girone G.

Gli uomini di mister Rutigliani, dopo il buon avvio di campionato con sei punti in due gare disputate, sono pronti ad affrontare l’impegnativa trasferta al PalaLagravinese contro la Polisportiva Sammichele. Il team biancorosso cercherà di continuare il trend positivo per dare continuità ai risultati ed al gioco espresso, con l'obiettivo di puntare ai piani alti della classifica.

Sul lato opposto, il Sammichele, che arriva forte della prima vittoria stagionale maturata in trasferta ai danni dello Chaminade. La squadra, allenata da mister Masi, avrà sicuramente l’obiettivo di puntare le zone alte della classifica visti i trascorsi in A2 ed i ritorni importanti di Zerbini, dell’estremo difensore Vallarelli, Toma, Marasà, Loschiavone, Perez, Robson ed un gruppo di giovani ambiziosi.

In vista della prossima partita, dalle parole del vice capitano, Antonio Di Benedetto, emerge grande consapevolezza.
“La partita contro il Venafro è stata condotta in maniera perfetta da tutti, abbiamo conquistato la vittoria con mentalità –sottolinea subito il “mastino” biancorosso in maglia numero 2 - In settimana si è lavorato come sempre tanto e con l’obiettivo di raggiungere certi livelli con la giusta intensità. Il Sammichele proviene da una vittoria all’esordio - continua Di Benedetto - e siamo consapevi di affrontare una squadra importante e composta da elementi esperti. Quest’anno abbiamo un gruppo importante pertanto l’obiettivo è quello di non fermarci e continuare a conquistare punti anche fuori casa, la priorità è di mantenere e lottare per la prima posizione del girone”.

Lascia il tuo commento
commenti